Dice una canzone: ” I SOGNI SON DESIDERI…..”

.

SE FOSSI

Se fossi il bocciolo d’un fiore,

vorrei al più presto sbocciare;

smagliante di viva bellezza,

la terra vorrei profumare.

Se fossi un uccello dell’aria,

volando nel cielo profondo,

vorrei che echeggiasse il mio canto

in lode perenne del mondo.

Se fossi un ruscello vivace,

andrei mormorando pei prati

di limpidi flutti ridendo

tra fior dal mio umore allietati.

Se fossi una stella del cielo

Vorrei di mia luce irradiare

La notte, sul mondo che dorme,

guidando le navi sul mare.
ANONIMO CINESE

711px-EmilNolde-Blumengarten(ohne+Figur)1908
Blumengarten, E. Nolde

.

SE FOSSI

Se fossi un libro aperto

Sarei pieno d’avventura;

per chi soffre di noia

sarei un libro di paura

Se fossi un foglio di carta

vorrei su scritta

una dolce poesia,

da leggere ogni sera,

per tenermi compagnia

Se fossi una canzone

sarei un inno all’amicizia

parlerei tanto di pace

e vorrei solo la giustizia
(Katia Lampis e Marilena Modica)
 

.

Degas - Donna che si pettina

DONNA CHE SI PETTINA, di E. Degas

.

SE FOSSI

Se fossi un colore
al giallo del sole vorrei somigliare
per irradiare luce e calore
e le tenebre rischiarare
Se fossi un arcobaleno
vorrei dare molti colori
a questa grigia terra
priva di splendori
Se fossi un prato
Vorrei esser molto grande
Perché tutti i bambini possano fare
scorribande

(Elisa Gili e Martina Leggio)

Long grass with butterflies- Vincent Van Gogh
LONG GRASS WITH BUTTERFLIES, di Van Gogh

.

SE FOSSI

Se fossi una farfalla

vorrei volare di fiore in fiore

e felice sarei

di riempire i prati di colore

Se fossi un orologio a pendolo

vorrei scandire con un ticchettio

armonioso

il silenzio del nostalgico tempo

di un grigio pomeriggio piovoso

Se fossi una torcia fiammeggiante

vorrei con la mia luce irradiare

una buia e rocciosa caverna

della costa a picco sul mare
(Elisa Damiano)

La persistenza della memoria-S. Dalì
LA PERSISTENZA DELLA MEMORIA, S. Dalì

Annunci