mercoledì, 16 gennaio 2008


Passate le feste si ritorna a scuola..ovviooo…! 😀 students.gif

Ehm…Sol, ho studiato il tuo ultimo tutorial…ho fatto gli esercizi…ed eccoooo… il mio bordo di stelle…. 🙂

.

freccia-finito.gif

E ancoraaa.. 😮

.

.freccia-seconda-finito.gif

Beh…con San Valentino alle porteeee….è bene dare una lucidatina ai cuori, no? 😉

Annunci

E, come avevo promesso, appena ho avuto un attimo di tempo l’ho dedicato a trovare un modo semplice, per quanto possibile, di riuscire a far “scintillare” con stelline i bordi esterni di un’immagine con Photofiltre.

fiocchi-amapola-ridotto-finale.gif

Premetto che, in questo tutorial, i risultati vengono assai diversi a seconda delle stelline che si scelgono e delle immagini i cui contorni si vogliono far scintillare, per cui se una prima volta non vi viene bene riprovate…

orange-rose-fiocchi-ridotta.gif

Scegliete, almeno la prima volta, stelline piccoline altrimenti se la selezione fatta è piccola correte il rischio di non vedervene apparire nemmeno una; quando ci avrete preso mano e avrete un po’ più di dimestichezza col tutorial e saprete bene ingrandire o meno la selezione a seconda di ciò che volete fare, potrete provare con altre più grandi… Potrete fare questo tutorial anche con immagini piccole purchè di un certo volume, ma non molto strette e lunghe dato che, basandosi tutto sulla contrazione della selezione non sarebbe possibile farla. Ma non vi spaventate, non è assolutamente difficile, vi spiego tutto in seguito…

Vedremo prima come si fa con una immagine su sfondo uniforme, cioè senza nessuna sfumatura, poi come si fa con tutti gli altri sfondi e poi parleremo anche delle immagini piccole…. Ho fatto un unico tutorial che voi potrete dividire se volete e fare a “puntate” ma non potevo separarlo per completezza e per renderlo più comprensibile 🙂

.

Per questo tutorial vi serve:

• Photofiltre che, se non avete, trovate nel sito ufficiale
•Unfreez, per animare le gifs e che abbiamo già usato ma che se non avete trovate qua

•Immagini di stelline che vi metto sotto e che potrete sistemare in una cartellina separata se volete fra i patterns (trame): (Risorse del computer- disco c- programmi – photofiltre – patterns – glitter).
• Un’immagine. Io ho usato queste due, una con lo sfondo in colore uniforme ed una con uno sfondo con diverse sfumature del colore per farvi vedere ambedue i casi.

orange-rose.jpg 82027636_3dxpn1vy_ytom_4438a1cm.jpg

Prima d’iniziare un avvertimento…se mentre svolgete questo tutorial vi trovate con quell’icona cerchiata nell’immagine, colorata….cliccateci sopra o vi potreste trovare bloccate;l’icona diventerà grigia e voi potrete continuare tranquillamente

avvertenza-1.jpg

.

E ricordate anche…. per ogni dubbio guardate in TUTORIALS PER CASO. Nell’introduzione e sotto l’elenco dei tutorials trovate tante spiegazioni utili per usare al meglio Photofiltre, così come il modo di scaricare e installare plugins, unfreez, caratteri nuovi e tante altre cose che vi possono aiutare per la realizzazione dei tutorials….

IMMAGINI CON SFONDO IN UN UNICO COLORE UNIFORME (un colore unico senza nessuna sfumatura)

.

Ho scelto per iniziare a spiegare questa immagine…

orange-rose.jpg

Come potete vedere è un fiore grande ed ha uno sfondo di un solo colore, nero in questo caso, senza nessuna sfumatura. In seguito vi spiegherò come fare con altri sfondi o, per esempio, nelle immagini con fiori con uno sfondo anche uniforme ma in cui ci sono i gambi dei fiori che dovrete escludere dalla selezione perché impedirebbero alla selezione di funzionare essendo stretti e, infine,per immagini piccole…Metto anche 2 serie diverse di stelline che vi daranno dei risultati diversi a seconda di quelle che usate; ovviamente potete usarne altre, ma per la prima volta almeno provate con stelline non molto grandi…

scintillamenti-miei-bianchi-1.gif scintillamenti-miei-bianchi-2.gif scintillamenti-miei-bianchi-3.gif scintillamenti-miei-bianchi-4.gif

fiocchi-1.gif fiocchi-2.gif fiocchi-3.gif fiocchi-4.gif

Si procede così…

1. Aprite la vostra immagine cliccando nella barra degli strumenti di Photofiltre in alto su File – Apri (FILE – OPEN) (imm.1)

.
2. Duplicate la vostra immagine per non correre il rischio di perderla mentre la modificate lavorandoci, cliccando su Immagine – Duplica (IMAGE – DUPLICATE) (imm.2). Riducete ad icona la vostra immagine originale che sarà pronta per quando in seguito vi servirà ma lavorate d’ora in poi sul duplicato.

.
3. Sul Menù degli Strumenti di destra cliccate sulla Bacchetta Magica cerchiata di giallo ed indicata nella freccia (punto 1 dell’immagine 3). Mettete, sotto gli strumenti, tolleranza 30 (punto 2) e selezionate la casellina colore (punto 3). Toccate ora la vostra immagine fra il fiore ed il bordo con la bacchetta magica (punto 4) e vi verrà selezionata questa ed il contorno esterno (imm.3)

.
4. Invertite ora la vostra selezione cliccando in alto su Selezione – Inverti (SELECTION – INVERT) (imm.4) coll-bordo-stell1.jpg

.
5. Vi rimarrà selezionata soltanto l’immagine, il fiore in questo caso (imm.5)

.
6. Cliccate in alto su Seleziona – Contrai (SELECTION – CONTRACT) (imm.6)

.
7. Vi appare ora una finestra nella quale dovrete mettere il valore che vi serve per la riduzione in dentro, la contrazione appunto, della vostra selezione. Come vedete nell’immagine, io ho messo soltanto 4 di valore, dato che il mio intento era di fare scintillare soltanto la linea di bordo dell’immagine e scintillerà solo la parte compresa fra la prima selezione del bordo del nostro fiore fatta con la bacchetta magica e questa seconda selezione contratta. Potete aumentare il valore sempre che la vostra immagine non sia molto stretta e piccola, si vedranno più stelline e qualcuna sarà un po’ più all’interno della linea del contorno…Se la vostra immagine è stretta e lunga mettete un valore minore. Una volta messo il valore confermate con OK. (imm.7)

.
8. Ora apparirà sul vostro fiore la selezione contratta, cioè la selezione vi deve apparire dentro l’immagine. Se invece vi appare fuori, oltre l’immagine, vuole dire che avete cercato di contrarla più di quanto possibile..ed è sbagliato. Andate su Selezione – Nascondi Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION), e ripartite dal punto 3 provando con un valore minore.

.
9. Con la freccia dentro la vostra selezione cliccate, col tasto destro del mouse, sul menù che vi appare cliccate ancora su Contorno e Riempimento (STROKE AND FILL) (imm.8 ) coll-bordo-stell2.jpg

.
10. Nella finestra che ora vi appare deselezionate, se era selezionato, Tratto (STROKE) e selezionate Riempimento (FILL). Subito sotto, nella finestrina Colore (COLOR) mettete il colore dello sfondo della vostra immagine, nero in questo caso. Cliccate ora su Anteprima (PREVIEW). Vi dovrebbe apparire l’interno della selezione nel nostro fiore nero, come lo sfondo. Confermiamo con OK . (imm.9)

.
11. Ora sul menù in alto cliccate su Selezione – Nascondi Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.10)

.
12. Andate di nuovo al Menù di destra e cliccate sulla Bacchetta Magica (punto 1 dell’imm.11). Mettete come valore di tolleranza 100 (punto 2) e selezionate la casellina del colore (punto 3). Ora toccate la vostra immagine con la Bacchetta Magica fuori dell’immagine…sullo sfondo. Vi apparirà selezionato il bordino fra la fine del fiore e la nuova selezione e anche il bordo esterno tutt’attorno. (imm.11)

.
13. Tornate a cliccare in alto su Selezione – Inverti (SELECTION – INVERT) ora si vede selezionato solo il fiore con le due selezioni (imm.12) coll-bordo-stell3a

.
14. Ora salvate la vostra selezione doppia e per fare ciò cliccate nel menù in alto su Selezione – Salva Forma (SELECTION – SAVE SHAPE) (imm.13)

.
15. Nel menù che vi appare date un nome alla vostra selezione per poterla ritrovare poi e salvate. (imm.14) L’immagine su cui avete fatto il bordo per ottenere la selezione che avete salvato la riducete ad icona dato che non vi serve più.

.
16. Ora aprite le vostre stelline. Se sono glitter o gif cliccherete su File – Importa – Animated Gif (FILE- IMPORT- ANIMATED GIF) e tutte le immagini vi appariranno assieme e quasi sicuramente già con la trasparenza (non dimenticare di tenere premuto Ctrl mentre si importano gif animate, perchè vengano già trasparenti) (imm.15)

.
17. Se invece sono come nel nostro caso immagini staccate, le aprirete una ad una cliccando su File – Apri (FILE – OPEN) (imm.15a) coll-bordo-stell4a

.
18. Una volta che avrete tutte le vostre immagini di stelline, toccate la prima per farla diventare attiva ed andate in alto a cliccare sull’icona della trasparenza (cerchiata in giallo ed indicata da una freccia nell’imm.16)

.
19. Rese tutte le vostre immagini “scintillanti” trasparenti (imm. 17 e 18), aprite la vostra immagine originale (il fiore) se l’avevate ridotta ad icona o la toccate per attivarla, se invece l’avevate solo a lato; poi la duplicate tante volte quante sono le immagini scintillanti che avete, cliccando su Immagine – Duplica (IMAGE – DUPLICATE) (imm.19) In questo caso ne farete 4 immagini uguali in tutto. coll-bordo-stell5.jpg

.
20. Toccate ora, attivandolo, il vostro primo fiore ed andate in alto al Menù degli Strumenti e cliccate in Selezione – Carica Forma (SELECTION- LOAD SHAPE) (imm.20)

.
21. Nel menù che vi appare ora cercate la vostra selezione e apritela. (imm.21)

.
22. Una volta che avete sistemato la vostra selezione in modo che coincida completamente con i bordi del vostro fiore toccate, attivandola, la vostra prima immagine di stelline e poi cliccate su Modifica – Utilizza come Trama (EDIT – DEFINE PATTERN) (imm.22)

.
23. Ora, dopo aver toccato il vostro fiore attivandolo (diventa blu sopra), tornerete a cliccare su Modifica e poi su Riempi con la Trama (EDIT – FILL WITH PATTERN) (imm.23) coll-bordo-stell6.jpg

.
24. Avete ormai le vostre stelline sul bordo. Cliccate dunque su Selezione – Nascondi la Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.24) 26a.jpg

.
25. Ed ora salvate la vostra prima immagine come gif: File – Salva con Nome (FILE – SAVE AS) (imm.25) 27a.jpg

.
26. Procedete nello stesso modo con le altre immagini e le altre stelline. Quando avete ottenuto e salvato come gif tutte le immagini, le lascerete scivolare dentro Unfreez . Mettete 10 come velocità (Frame Delay) e fate la vostra gif.

Ed ecco il risultato finale ed altri esempi…..

.

scintrosa-finale-1.gif arancio-nuovo-finale.gif primule-finale.gif

.
IMMAGINI CON SFONDO IN COLORE NON UNIFORME:

.

Questa è la nostra immagine e come vedete con uno sfondo verde, ma con tante sfumature; ovviamente questo tutorial serve per un’immagine su qualunque tipo di sfondo…

82027636_3dxpn1vy_ytom_4438a1cm.jpg

Con la Bacchetta Magica non riusciamo a selezionare il fiore senza avere anche selezionata qualche parte dello sfondo, per cui dobbiamo proprio selezionare manualmente il nostro fiore. Si procede così:

.

1. Una volta aperta la vostra immagine in Photofiltre, duplicatela. Riducete ad icona l’originale che vi servirà dopo e lavorate sul duplicato.

.
2. Sul Menù di destra cliccate sulla Freccia di Selezione (Selection Tool) in alto subito sotto i Colori cerchiata in giallo nell’imm 1b. Scendete poi nel Menù e cliccate o nel Lazo (cerchiato in azzurro) o nel Poligono (rosa) per selezionare la vostra immagine. Ho già spiegato l’uso di entrambi in …e scintillano anche gli altri colori ed ora ne accenno soltanto. Io preferisco di gran lunga il Poligono perché permette di fare tanti piccoli tratti e così si riesce a fare qualunque contorno con gran facilità, mentre con il Lazzo bisogna fare tutto in una sola volta senza mai alzarlo dal contorno che state facendo o perderete tutta la vostra selezione.

.
3. Dunque, cliccate dentro al Poligono, se fate la selezione col Poligono, e poi andate sul contorno del fiore che dovete selezionare. Per incominciare cliccate una volta col tasto sinistro del vostro mouse e tenete il dito sopra ma senza premere. Vedrete apparire un filo sottile. Ogni volta che lo volete fissare per seguire la forma che volete selezionare cliccate di nuovo sul tasto sinistro del mouse e vi rimarrà lì fissata la riga. Così potrete anche seguire forme rotondeggianti senza nessun problema, fissando il filo quante volte sia necessario. Procedete così fino ad arrivare alla parte iniziale della vostra selezione e clicate lì per ricongiungere la riga che state tracciando al punto dal quale avete iniziato. La vostra selezione è fatta. Se avete sbagliato e volete cancellare o volete smettere di fare righe col Poligono basta che cliccate con la parte destra del vostro mouse e vedrete sparire la vostra selezione. (imm 2b)

.
4. Aprite ora un documento nuovo cliccando su File – Nuovo (FILE – NEW) (imm.3b)

.
5. Toccate la vostra immagine per attivarla (diventa blu sopra) e poi andate a cliccare su Modifica e successivamente su Copia (EDIT – COPY) (imm.4b) con-fondo-colori-1.jpg

.
6. Toccate, attivandolo, il vostro nuovo documento e cliccate di nuovo su Modifica – Incolla (EDIT – PASTE) (imm.5b)

.
7. Con la freccia del puntatore dentro la selezione, cliccate col tasto destro del mouse e nella finestrina che vi apparirà su Convalida ed Incolla (VALIDATE PASTE) (imm.6b)

.
8. Nel menù di destra cliccate sulla Bacchetta Magica (punto 1 imm.7b) e sotto mettete 30 di tolleranza (punto 2 imm. 7b) e selezionate Colore (punto 3 imm. 7b), andate sul vostro nuovo documento e cliccate nella zona dal fiore all’angolo esterno. Vi rimarrà selezionato il vostro fiore ed anche il contorno esterno del documento (imm.7b)

.
9. Ora andate su Selezione – Inverti (SELECTION – INVERT) e vi rimarrà selezionato soltanto il vostro fiore. (imm.8b) con-fondo-colori-2.jpg

.
10. Ritornate ora su Selezione e cliccate poi su Contrai (SELECTION – CONTRACT) (imm.9b)

.
11. Nella finestra che vi si apre mettete una larghezza che vi sembra giusta per fare il contorno della vostra immagine. Io qua ho messo 6 ma voi, come detto già sopra, dovrete adeguarvi a quanto è larga o stretta la vostra immagine. Confermate con ok (imm.10b)

.
12. Ora potete fare come avete fatto nel tutorial con lo sfondo in un colore unico nei punto 8 e 9 : con la freccia dentro la vostra selezione cliccate col tasto destro del mouse e sul menù che vi appare cliccate su Contorno e Riempimento (STROKE AND FILL). Nella finestra che ora vi appare deselezionate, se era selezionato, Tratto (STROKE) e selezionate Riempimento (FILL). Subito sotto, nella finestrina Colore (COLOR) mettete il colore dello sfondo della vostra immagine, bianco in questo caso. Cliccate ora su Anteprima (PREVIEW). Vi dovrebbe apparire l’interno della selezione nel vostro fiore bianco. (imm.11b)

.
13. Ora sul menù in alto cliccate su Selezione – Nascondi selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.12b) con-fondo-colori-3.jpg

.
14. Come vedete, nel vostro fiore è rimasto un pezzetto di colore in mezzo, dovete toglierlo o vi verrebbe selezionato ogni volta e vi creerebbe dei problemi. Cliccate, dunque, nel Menù degli Strumenti di destra sul Pennello e dopo aver messo il colore bianco in alto, procedete a cancellarlo (imm.13b)

.
15. Andate di nuovo al Menù di destra e cliccate sulla Bacchetta Magica. Mettete come valore di tolleranza 30 (punto 2) e selezionate la casellina del colore. Ora toccate la vostra immagine con la Bacchetta Magica fuori dall’immagine. Vi apparirà selezionato il bordino fra il bordo finale del fiore e la nuova selezione e quello esterno tutt’attorno. (imm.14b)

.
16. Tornate a cliccare in alto su Selezione – Inverti (SELECTION – INVERT) ora avete selezionato tutto il bordino dove metterete le vostre stelline (fra le due selezioni) che ora salverete cliccando di nuovo su Selezione – Salva Forma (SELECTION – SAVE SHAPE) (imm.15b)

.
17. Nel menù che vi appare darete un nome alla selezione e la salverete (imm.16b). con-fondo-colori-4.jpg Questa immagine con la seleziome che abbiamo fatto e salvato non ci serve più e potete ridurla ad icona per non confondervi.

.
18. Ed ora continuerete come nel tutorial per IMMAGINI CON SFONDO IN UN UNICO COLORE UNIFORME, dal punto 16 in poi…

Ecco ora il risultato finale ed altri esempi….

fiocchi-amapola-finale.gif captus-finale.gif yellowrose-a-finale.gif

.

.

IMMAGINI PICCOLE O PARTICOLARMENTE STRETTE

.
Per immagini piccole questo sistema può risultare non efficace se non avete qualche astuzia…Ho messo vari esempi con immagini diverse che scintillano su tutto il contorno o in parte e anche piccole ma se le immagini sono piccole dovrete solo selezionare una parte non filiforme. Mi spiego : se guardate i papaveri vedrete che il loro contorno, anche se piccolo, scintilla ma non scintillano i gambi…ovviamente essendo stretti e l’immagine piccola la seconda selezione che dobbiamo fare al suo interno risultava impossibile, per ciò prendete l’immagine nel suo contorno totale possibilmente… In altre immagini, anche strette, come per esempio il bruco, basta contrarre la selezione solo di 2 e funziona perfettamente tenendo sempre conto dello sfondo che in questo caso non è uniforme ma con sfumature…. Eccovi gli esempi con selezione totale o anche solo parziale come nelle candeline…. 🙂

bruco-finale.gif amapolas-final.gif candele-b-finale.gif

.

E per questa volta è tutto. Vi rimando alle nostre gallery se volete altri spunti d’immagini o di scritte decorate in questo modo. Vi rimando infine all’ELENCO TUTORIALS per altri tutorials.