Vediamo oggi i modi più semplici per togliere uno sfondo da una immagine a seconda dei vari casi… Ovviamente è lo stesso procedimento sia che si voglia rendere trasparente lo sfondo, o che lo si voglia semplicemente cambiare con un altro… Starà a ciò che volete fare che finiate rendendolo trasparente per spostare la vostra immagine, o semplicemente uniforme se vi serve solo per cambiarlo… Ci sono diversi modi per arrivare allo scopo, dipende da com’è lo sfondo….

SFONDO IN COLORE UNIFORME:

E’ il caso più semplice. Vediamo con un esempio:

esempio-1.jpg

Ovviamente il colore può essere uno qualsiasi, io ho scelto apposta lo sfondo bianco per presentare il caso più difficile… La difficoltà nasce dal fatto che sia lo sfondo, come una parte del colore della gif sono uguali e se clicchiamo sull’ Icona di Trasparenza ci verrebbe trasparente anche il vestitino e la cuffietta. Se lo sfondo non fosse bianco, basterebbe cliccare sull’ Icona di Trasparenza ed avremmo lo sfondo trasparente.

icona-di-trasparenza.jpg

Per evitare appunto di rendere trasparente anche l’immagine, o una parte di essa, lo stesso può succedere a volte con gli occhi in certe immagini, andremo al Menù a Destra e cliccheremo sulla Bacchetta Magica, mettendo 0 in tolleranza e deselezionando colore.

trasparenza-2a1.jpg

Ci troveremo selezionato tutto il bordo esterno ed il contorno dell’immagine. Cliccheremo ora nel Menù in Alto su Selezione – Inverti (Selection – Invert) e così rimarrà solo selezionata la nostra immagine che ora potremo incollare sullo sfondo o immagine desiderata col solito sistema (Modifica – Copia/ EDIT – COPY e poi, dopo aver toccato l’immagine su cui vogliamo incollarla per attivarla, modifica – incolla / EDIT- PASTE)…

3a.jpg

Se invece volessimo solo rendere trasparente lo sfondo dell’immagine, la incolleremo su un documento nuovo con uno sfondo colorato con qualsiasi colore purche non ce ne sia uno uguale nella nostra immagine. Poi cliccheremo sull’ Icona di Trasparenza in alto e così renderemo lo sfondo trasparente.

trasparenza-4a.jpg

Ma anche con uno sfondo uniforme ci potrebbe essere qualche problema e non solo dovuto ai colori come abbiamo visto prima…perciò vediamo ora i più ricorrenti… : Supponiamo che sia questa l’immagine che vogliamo trasferire su un altro sfondo o cambiare colore ad esso…

7.gif

Se provate con l’ Icona di Trasparenza vedrete che non riuscirete a far diventare trasparente lo sfondo. Perciò andremo come prima sulla Bacchetta Magica nel menù a destra e ci clicchiamo, con 30 di tolleranza e deselezionando colore. Ci troviamo, come prima, selezionato il bordo esterno e tutto il contorno dell’immagine della segretaria.

Andiamo al Menù in Alto clicchiamo su Selezione – Inverti (Selection – Invert)… Dovrebbe venire selezionato solo il contorno della nostra segretaria ma come vedrete seleziona sempre una parte del contorno… Era per questo motivo che non ci veniva la trasparenza cliccando sull’icona… La gif ha una linea di contorno nera tutt’attorno che dovremo togliere…. Per toglierla ci conviene incollare la nostra immagine su un documento più grande per vedere meglio la riga attorno. Ingrandiamo, cliccando sulla lente d’ingrandimento 2 o 3 volte minimo, mettiamo il colore dello sfondo nel Menù dei Colori, nel nostro caso bianco, e col pennello passiamo sopra la riga facendola diventare del colore dello sfondo, cioè praticamente cancellandola.

collage-segretaria.jpg

Ora potete provare se volete con l’ Icona di Trasparenza ma ci troviamo come prima…! Certe parti della nostra immagine diventano trasparenti come lo sfondo, per cui non ci rimane altra scelta che provare come se non avesse lo sfondo in colore uniforme come spiegato più sotto in “Sfondi con colore non uniforme”.

Altri problemi possono sorgere quando i contorni delle immagini o certe parti di esse non sono nettamente disegnati… a volte basta completare il contorno con 2 o 3 clicks che già non diventano trasparenti le parti d’immagine che altrimenti perderemmo. Per esempio, il gabbiano qua sotto, come potete vedere nel primo ingrandimento, a causa di 2 o 3 clicks mancanti (segnati dalle freccie) non si può selezionare completamente con la Bacchetta Magica e di conseguenza cambierà colore con lo sfondo; nel secondo ingrandimento, come vedete, è bastato completare il contorno dell’immagine del gabbiano che risulta completamente selezionato. Ora dunque si può usare la Trasparenzia Automatica Esterna per fare diventare solo lo sfondo trasparente. (Se ingrandite le miniature noterete la differenza)

gabbiano-1.jpg gabbiano-ingrandimento-1.jpg gabbiano-ingrandimento-2.jpg

Se riusciamo a far diventare trasparente quasi tutto lo sfondo della nostra immagine ma rimane qualche parte nell’interno, che non essendo venuta selezionata automaticamente non diventa trasparente, dovremo procedere cliccando con la Bacchetta Magica pezzo a pezzo fino a finire completamente la trasparenza. Se queste parti sono particolarmente piccole, ingrandite l’immagine quanto vi serva per selezionare meglio le zone dove dovete operare.

.

SFONDI CON COLORE NON UNIFORME:

Per sfondi con colori non uniformi abbiamo diverse possibilità…

Ovviamente, in primo luogo usare il Lazo o il Poligono di selezione per tagliare via l’ immagine dallo sfondo in cui si trova. Io personalmente trovo che sia molto più facile usare il Poligono che permette di correggere se si sbaglia e di seguire benissimo ogni forma. Come si usano entrambi è già spiegato in “…e scintillano anche gli altri colori” dai punti 3 a 8 del tutorial.

lazo-e-poligono.jpg

Il Poligono è per me di gran lunga il metodo migliore per togliere dallo sfondo un’immagine da un fotografia per esempio dove non sempre sono così neti i contorni… ma come dicevo ci sono altri sistemi… Vediamo qualche esempio…

Supponiamo di voler mettere l’omino nell’amaca della nostra immagine su un bel paessaggio al posto di quello sfondo.

trasparenza-nn-uniforme-1.jpg

Per fare ciò, senza usare nè Lazo nè Poligono, dovremo cercare di colorare tutto lo sfondo ed il resto dell’immagine in un colore non presente nell’immagine che ci interessa. Ingrandiamo l’immagine cliccando nel menù in alto sulla Lente d’ Ingrandimento fino a trovare una misura con cui ci sia facile disegnare perchè non piccolissima ma da riuscire comunque a distinguere tutto il disegno e faremo come avevamo già fatto nei fiori col bordo scintillante : ci disegneremo tutt’attorno ed in mezzo, se ci fossero anche dei pezzi di sfondo, una linea colorata.

trasparenza-nn-uniforme-2a.jpg

Clicchiamo poi in alto nei Menù dei Colori, scegliamo un colore che non sia presente nella parte d’immagine che vogliamo spostare, clicchiamo poi nel Pennello che si trova a sinistra (nel menù di Photofiltre sulla destra ) e scegliamo la misura con cui vogliamo fare la nostra riga. Per non correre il rischio di entrare dentro al contorno cancellando parti dell’immagine, conviene scegliere le misure più piccole, la prima o la seconda in alto al massimo.

trasparenza-nn-uniforme-3a.jpg

Fatto tutto il contorno dell’immagine ora è più facile non imbrattare la parte che c’interessa. Dovendo colorare il resto, anche se non sarebbe molto giudizioso, io clicco sempre sul Barattolino di vernice e ci provo ad eliminare almeno le zone più grosse dello sfondo rendendole del colore della riga.

trasparenza-nn-uniforme-4a.jpg

Se sbagliate, ricordate sempre la freccia rossa che vi riporta indietro cancellando in pratica le ultime mosse così da poter ripartire da dove era giusto. Sia che proviate col Barattolino (io lo faccio ma non vi sto dicendo di farlo vero? :D ) oppure no, ora potete prendere il Pennello grande e colorare o cancellare colorando, per dirla giusta, il resto dell’immagine…

trasparenza-nn-uniforme-5a.jpg

Ovviamente arrivando alla nostra linea di contorno forse dovreste cambiare ancora il pennello e prenderne uno medio e stare attenti a non entrare dentro la riga che avete fatto.

Una volta reso uniforme lo sfondo, non rimane che renderlo trasparente e copiaincollare l’immagine dove vogliamo.

trasparenza-nn-uniforme-6a.jpg

Potreste trovarvi alle volte con sfondi quasi completamente uniformi, sia perchè hanno pezzi non colorati, sia perchè solo manca qualche parte del colore dominante nello sfondo o perchè c’è un solo colore ma con più sfumature. Io (sempre io però) impiego dosi masicce di Barattolino, sempre attenta però a che nemmeno una goccia colorata vada nella zona che devo spostare, fino a riuscire a cambiare completamente lo sfondo senza toccare una sola volta il Pennello come è successo con l’immagine qua sotto … ma, come sapete, sarebbe giusto usare il Penello che in questo caso potrebbe essere grandino …..

uomo-e-bimbo.jpg trasparenza-nn-uniforme-7a.jpg

trasparenza-nn-uniforme-8a.jpg trasparenza-nn-uniforme-9a.jpg

Ci sarebbe anche un altro modo sostitutivo del Barattolino… impostando come secondo colore quello dello sfondo ed usando Modifica – Pulisce (Edit – Clear), ma credo che, in queste caso, troppe possibilità possano solo causare confusione…

.

QUALCHE TRUCCO SE IL BORDINO DELL’IMMAGINE DA INSERIRE NON E PERFETTO….

.

Se, nonostante i vostri sforzi, l’immagine che dovete mettere su un altro sfondo non avesse il bordo pulito potete far così per migliorarla….

  1. Come potete vedere ho preso una gif delle tante in giro… non tutte hanno il bordo al meglio, ma potrebbe essere anche un’ immagine che volete trasferire su un altro sfondo…Come potete vedere nell’immagine 1, la gif ha un bordino tutto frastagliato… Ovviamente questo è un ingrandimento e non è poi così grave, ma serve come esempio visivo. La gif l’ho copiaincollata su sfondo bianco e così tutto è più evidente . Con la Bacchetta Magica clicco in un angolo e mi viene selezionato tutto il bordo esterno e la gif.
  2. Clicco ora in alto su Seleziona – Inverti (SELECTION – INVERT) perché rimanga solo selezionato il bordo della mia gif (imm.2).
  3. Clicco di nuovo su Seleziona – Contrai (SELECTION – CONTRACT) (imm.3) per ridurre la selezione, in modo che quel bordino esterno frastagliato non si veda…
  4. Nella finestra successiva mettete il valore di quanto volete ridurre la selezione. Un consiglio, riducete di poco 1 o 2, altrimenti se l’immagine o gif è piccola potrebbe non ridursi la selezione, o se si riduce voi incollereste la vostra gif senza un bel pezzetto di contorno… Questo potrebbe bastare per farla apparire con un bordo perfetto… Io ho provato con 1, ma in questo caso forse 2 ci stava ancora meglio… comunque fatto questo provate ad incollarla nello sfondo dove volete inserirla… Quasi sicuramente vi verrà bene… coll-contorno-progressivo-1.jpg

Un altro sistema alternativo è usare il Filtro Contorno progressivo… Io qua, per fare meno immagini ho fatto entrambi assieme, ma basterà sicuramente usare il primo sistema o questo, separatamente… Ovviamente se è un “bordino pietoso” potrete anche unire uno all’altro :) … Provate e voi stessi vedrete quale sarà il modo migliore…

  1. Sempre con la vostra gif o immagine selezionata cliccate su Filtro – Creativo – Contorno Progressivo (FILTER – STYLIZE – PROGRESSIVE CONTOUR) (imm.5)
  2. Nella finestra successiva mettete una misura piccola (io ho messo 3) e nel colore mettete quello dello sfondo dove volete trasferire la vostra immagine o, se non è uniforme, quello che è predominante nel punto dove la trasferirete. Opacità 100%. Deselezionate Esterno (altrimenti vi verrebbe attorno alla vostra immagine un contorno colorato) e selezionate Sfoca. Se cliccate sull’anteprima vedrete che alla vostra immagine è venuto un ombreggiatura colorata nel bordo e questa sicuramente lo farà già apparire uniforme con lo sfondo. Confermate con Ok (imm.6).
  3. Ora possiamo copiare la nostra immagine: Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm.7) per poi, toccando lo sfondo per attivarlo, cliccare di nuovo su Modifica – Incolla (EDIT – PASTE) (imm.8 ). coll-contorno-progressivo-2.jpg
  4. La nostra immagine è incollata sullo sfondo (imm.9)… apptrasp9.jpg Io ho abbinato entrambi i sistemi, ma il bordino non è ancora il massimo. Sarebbe bastato che avessi contratto la selezione di 2 invece che di 1 e probabilmente senza nemmeno il contorno progressivo sarebbe venuta bene…

Con il Contorno progressivo potete fare tantissime cose, scritte, decorazioni su immagini, bordini interni e esterni, cornici… Provatelo all’interno ed all’esterno e nelle 3 modalità che si possono usare ( Nessuno, Sfoca, Diffusione) tanto potete guardare sull’anteprima i risultati ogni volta senza che succeda nulla se non confermate e vi sorprenderà vedere quante cose belle potete fare… :)

.
Per questa volta è tutto. Aggiungo solo di guardate come sempre Tutorials per caso, perché questa sezione viene aggiornata con altre informazioni e di leggere anche, se avete tempo e pazienza, i commenti di altri nei vari Tutorials. Ci sono molte domande interessanti e qualche spiegazione in risposta … :)

About these ads