martedì, 8 aprile 2008


….viene da qua

Beh…a dire la verità ne avrei un altro di slide sulle “fallas”… ma è l’ultimoooo…tranquilliii…!

Ehm… se fosse per noi…ne guarderemmo altre mille di foto, vero Sol… ?! 😀

Comunque tu avrai bisogno di inumidirti la gola… prima di raccontare ancora un pò…così approfitto per mettere l’ultimo slide… 😀

Mi raccomando guardatelo sempre con…calmaaaa…! (upload lento)

.

…Continua qua

…viene da qua

.

E, parlando di riso, non possiamo non accennare all’Albufera a sud di Valencia, a solo 12 chilometri dal centro della città. E’ un lago di acqua dolce separato dal mare da una stretta striscia di terra e con un sistema di dighe che impedisce l’entrata dell’acqua del mare per mantenere intatto il livello adatto alla coltivazione del riso ed allo sviluppo della fauna e vegetazione tipica dei laghi…

albufera1kj2.jpg albufera20valencia20pesjd9.jpg barcas2bz0.jpg

543686623_c0b9ebfe87.jpg 1528326971_8c296d61c7.jpg 1799485883_34dfb46b0e.jpg

Formato dai sedimenti dei fiumi e separatosi dal mare in epoca romana oggi ha una stensione minore da allora dovuta all’incremento del coltivo del riso. Dichiarato Parco Naturale è importante per la richezza ittica e il birdwatching, per l’agricoltura e per il turismo… Noleggiare una barca per girarla ci può riservare straordinarie emozioni. Qua possiamo ancora trovare la “barraca” fatta di fango e canne, costruzione tipica della zona.

barraca01kh4.jpg barraca1sx5.jpg barraca20valenciajt4.jpg

.

Ma dimmi una cosa, non hai ancora altre immagini da farmi vedere delle bellissime fallas? 🙂 Uno “slidino” dimenticato in tasca? Dai Luna….

.

…Continua qua

Ma quanto ha ragione la tua gattina Luna!…qua oggi è bruttissimo e dopo giorni e giorni di tempo splendido, più che primaverile direi dato il sole caldo e le temperature, ci è toccato attrezzarsi per poter uscire… come puoi vedere… 😀

Ehm…ho detto che la Primavera sta arrivando… perchè i segnali ci sono tutti… 😮 ma oggi veramente ha fatto un bel passo indietroooo…e chi se ne intende…si guarda bene dall’uscire in giardinoooo…! 😀

Essere interessati al cambiamento delle stagioni è uno stato mentale più felice di essere disperatamente innamorati della primavera.

Geoge Santayana