sabato, 12 aprile 2008


Oggi proveremo a fare delle scritte un po’ diverse sperando di trovare ciò che cercava Ylenia 🙂

Ho cercato di farle nel modo più semplice, ma soprattutto in modo che imparando a farne una, ne possiate fare tante molto diverse apportando variazioni minime come vi farò vedere a conclusione della spiegazione del turorial. Non fate caso ai colori con cui io le ho fatte, a volte possono attirare poco, ma partendo da un solo modo di fare e da un colore chiaro ho cercato di spiegare la quantità maggiore di variazioni possibili. Spero di essere riuscita e che da domani le scritte non abbiano quasi segreti per voi… 🙂

.

Vi servirà…

  • Photofiltre, che se non l’avete lo potrete scaricare nel sito ufficiale
  • Per qualche scritta il plugin gradient che trovate sempre nel sito ufficiale nei plugins.
  • Caratteri di scrittura diversi. Vi metto quelli che ho usato io, ma potete logicamente sbizzarrirvi e trovarne tantissimi diversi e carini (Showcard Gothic, Wide Latin, Arial e Matura MT script capitals)

.

Se volete inserire le scritte nelle vostre immagini e lo sfondo su cui le volete mettere non è in un colore uniforme vi conviene lavorare su un documento colorato (e non bianco come detto nel tutorial) purché sia di un colore non presente nella scritta. Vi sarà poi più facile far diventare lo sfondo trasparente.

.

Vedrete anche quante cose si possono fare usando il Contorno Progressivo per cornicette (anche di lettere in stampatello per esempio), attorniare scritte, cuoricini, stelline e decorazioni varie….Sono sicura che d’ora in avanti sarà uno degli effetti che più userete 🙂 Eccovi qualche scritta di esempio….

sorridi-finale scritta-metalica-3a-con-stelline prova-su-rosso

.

E partiamo ora dell’effetto 3D che possiamo fare almeno in due modi diversi…

.

SCRITTE 3D

.

animati_bianchi009.gif

Primo modo:

.

questa-1

Il carattere che ho usato in questo caso è Showcard Gothic, comunque potete usare qualsiasi carattere vogliate e se i risultati sono appunto diversi a seconda del carattere, il metodo è sempre lo stesso…Si procede così…

.

  1. Aprite un documento bianco di 800×600 in Photofiltre: File – Nuovo (FILE – NEW) (imm.1)
  2. Cliccate sulla T nel menù in alto. Scrivete il vostro testo dopo aver impostato i seguenti parametri: carattere Showcard gothic, 80 di dimensione, grassetto selezionato (BOLD), il grigio più chiaro come colore, antialias selezionato (imm.2), cliccate su Effetti (EFFECTS) e selezionate Smussatura Esterna (OUTER BEVEL)(imm.3)
  3. Senza togliere la selezione cliccate su Selezione – Impostazioni Manuali (SELECTION – MANUAL SETTINGS) (imm.4)collages-scritte-3d-1 e scrivetevi in un foglietto i valori che hanno la “x” e la “y” (imm.5).
  4. Senza togliere la selezione cliccate sulla T del menù in alto e nella finestra che vi si apre in Crea Nuovo Testo (CREATE NEW TEXT) (imm.6). Continuate sempre con la selezione e cliccate di nuovo su Selezione – Impostazioni Manuali (SELECTION – MANUAL SETTINGS) (imm.7) e nella finestra successiva aggiungete 2 ai valori della “x” e la “y” che diventeranno così 33 e 257 rispettivamente nel nostro caso (imm. 8 ). Confermate con Ok. collages-scritte-3d-2
  5. Ora abbiamo 2 scritte sovrapposte ma quella di sopra è spostata di 2 pixels in basso ed a destra. Continuiamo sempre con la selezione (se per caso fosse capitato di togliere la selezione niente panico, basta che sulla T invece di cliccare su Crea Nuovo Testo (CREATE NEW TEXT), che non vi apparirà più, cliccate su Ok e avrete di nuovo un’altra scritta sovrapposta per procedere come se non aveste tolta la selezione).
  6. Ripetiamo il punto 4 ma aumentando sempre di altri 2 pixels i valori di “x” e “y” che nella terza scritta saranno 35 e 259 , nella quarta 37 e 261 e nella quinta 39 e 263… Potete ripetere quante volte vorrete questo procedimento dipende da quanta profondità volete dare alle vostre lettere. Più volte lo fate, più accentuato è l’effetto profondità, ma non sempre è sinonimo di miglior resa, sta al vostro gusto personale decidere come fare… Io questa volta ne ho fatto 5 ma vedrete esempi più larghi e anche altri molto ben riusciti con solo due scritte sovrapposte…
  7. Quando avete finito di sovrapporre le vostre scritte convalidate cliccando col tasto destro del mouse e, col puntatore dentro la selezione, cliccate su Convalida Testo (VALIDATE TEXT) (imm.9)
  8. Cliccate ora sulla Bacchetta Magica (MAGIC BAND TOOL) e mettendo 0 come valore di Tolleranza e deselezionando colore, cliccate sulla parte bianca del vostro documento.Vi verrà selezionato il contorno esterno della vostra scritta e l’esterno del documento… Cliccate su Selezione – Inverti (SELECTION – INVERT) e così vi rimarrà selezionata solamente la parte esterna della vostra scritta (imm.10).
  9. Ora cliccate su Filtro – Creativo – Contorno Progressivo (FILTRE – STYLIZE – PROGRESSIVE CONTOUR) (imm.11)
  10. Nella finestra successiva mettiamo 6 di larghezza, colore il grigio che abbiamo usato per far le lettere, deselezioniamo la cartellina Esterno (OUTSIDE), opacità 100%, in Effetto (EFFECT) selezioniamo Nessuno (NONE), controlliamo con l’anteprima e se il bordino ci sembra a posto, confermiamo con Ok (imm.12). Questo bordino è facoltativo, in certi casi se attorno c’è un’ ombra scura le lettere risalteranno di più se lo lasciate chiaro, senza questo bordo…
  11. Sempre con la selezione, clicchiamo di nuovo su Filtro – Creativo – Contorno Progressivo (FILTER – STYLIZE – PROGRESSIVE CONTOUR (imm.13) e nella finestra successiva: colore verde militare scuro, selezionate Esterno (OUTSIDE), opacità 100, selezionate Sfoca (BLUR) negli effetti (EFFECT), guardate l’anteprima (PREVIEW) e se va bene confermate con OK (imm.14).
  12. Ora potete nascondere la selezione cliccando su Selezione – Nascondi (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.15).
  13. Ora cliccate sulla T del Menù in alto ma, invece di inserire un’altra volta la scritta, cliccate su Trasforma in Selezione (TRANSFORM TO SELECTION) (imm.16). Ingrandite la vostra immagine quanto vi serva cliccando nel Menù in alto sulla Lente d’Ingrandimento (ZOOM) per riuscire a sistemare al meglio la selezione sulla vostra scritta come nell’imm.17.
  14. Cliccate su Filtro – Creativo – Ombreggiatura (FILTER – STYLIZE – DROP SHADOW) (imm.17) e nella finestra successiva mettete Colore nero, Opacità 70, valori della “x” e della “y” 5, selezionate Antialiased e controllate l’anteprima, se tutto vi pare a posto confermate con Ok (imm.18).
  15. Cliccate su Selezione РNascondi la Selezione (SELECTION- HIDE SELECTION). La nostra scritta ̬ finita.

.

Senza il Progressive Contour del punto 10 nell’ombreggiatura del punto 14 è la prima delle due scritte che seguono…. Nel punto 13, con la selezione sulle lettere, le ho colorate in nero e poi, cliccando sull’ Aerografo (la bomboletta spray) nel Menù di destra, ho spruzzato sul nero delle lettere i colori bianco, giallo ed azzurro. Nella seconda invece, nessun contorno al punto 10 e spruzzate di rosso, azzurro bianco e giallo. Nella terza, stesso sistema della seconda , ma la base è grigia, anche se più scura e cambiano i colori della bomboletta.


.

.

Partendo con un colore fra il rosso ed il bordeaux per le lettere, usando una trama (pattern) con tulipani inserita al punto 13 quando la Selezione è sulle nostre lettere e aggiungendo sulla trama, sempre con la selezione attiva sulle lettere, un Progressive Contour più scuro all’interno della selezione, il risultato è questo….

.

.

.

Basta semplicemente cambiare colore e la scritta ha un aspetto completamente diverso, come questa azzurra metalizzata. Colore di partenza azzurro, nessun Contorno Progressivo nei punto 10 e 11 nè l’ Ombreggiatura del 14 ma invece nel punto 13 con la selezione sulle lettere (Trasforma in Selezione nel Menù) ho applicato un Gradiente dell’ azzurro…cliccando su Filtro – Colore – Gradient selezionando Bicromia, dall’alto in basso, Colore 1 azzurro, Opacità 100, Colore 2 nero, Opacità 50…Ed ecco qua il risultato….

metallico-blu

.

In questa a seguito ho messo 3 scritte sovrapposte soltanto al posto delle 5.

.

un-altra-2-con-progressive-contour

.

Col rosa e usando come carattere il Wide Latin …. e col colore verde e Forte come carattere…

.

Stesso colore di partenza grigio chiaro del tutorial, con Arial come carattere ma usando solo due scritte sovrapposte e senza nessun Contorno Progressivo nè Ombreggiatura e con un gradient come quello delle scritte azzurre sopra ma usando come primo colore il grigio, ecco la scritta metallica….

.

.

.

Con colore di partenza fra il beige ed il marrone, 3 scritte sovrapposte e usando come pattern le parti più chiare dello sfondo fatto per gli sfondi digitali, ecco il risultato….

prova-vetro-1 prova-vetro-3-legno prova-vetro-2

.

animati_bianchi009.gif
Secondo modo:

.

.

.

.

Uguale sistema ma con le immagini sovrapposte verso la destra e l’alto, per cui invece di aumentare di 2 pixels ogni volta nelle sovrapposizioni i valori di “x” e “y” li diminuiremo di 2… Il carattere è Matura MT script capitals, 100 la Misura, selezionati Bold e Antialias, Effects: outer bevel, Colore azzurro, terzo da destra nella riga inferiore…. Nessun Contorno Progressivo, nè Ombreggiatura… Il cuore di destra, colorato nello stesso azzurro della scrittura, ha applicata un’Ombreggiatura in nero (Filtro – Creativo – Ombreggiatura)…Quello di destra è copiaincollato come i Brushes (Modifica – Incolla Speciale – Maschera) usando il blu più scuro come colore… Anche la farfallina è un Brush… E poi stelline per far luccicare i cuori… Nell’altra tanti Contorni Progressivi, Largo e con Effetto Sfoca il più chiaro; Stretto e selezionando Nessuno negli Effetti, l’altro…

Nella scritta verde soltanto ho aggiunto un Contorno Progressivo e un Gradient da sinistra a destra….

L’arancione è fatta con il carattere usato nel tutorial ma usando questo secondo modo….

sorridi-un-altra-1 un-altro-augurio-verde-gradient-3d buongiorno-arancio

.

Spero che queste ultime sintetiche spiegazioni siano sufficienti per capire… Non ho ripetuto ciò che è uguale al Tutorial… Ho solo scritto le differenze che come vedrete son sempre poche…Per oggi basta… o morirò sommersa da scritte 🙂 …. La prossima volta spiegherò come fare delle facilissime scritte glassate e come fare qualche decorazione con il Contorno Progressivo attorno… E come sempre se avete qualche dubbio leggete le spiegazioni in Tutorials per caso sopra e sotto l’elenco dei Tutorials così come i commenti lì e nei tutorials con le vostre domande e qualche risposta utile…e se volete le nostre Gallery, in particolare le 3 Gallery delle Scritte vi aspettano con continui aggiornamenti… 🙂


Ehm… Soool, secondo te.. che te ne intendiii… 😀 , avrà fameeee..!? La gradirà un pò di..pizzaaaa..!?

Stasera ho solo quellaaaa…per cenaaaa…! 😀

Il passo del tempo lascia l’orma d’ogni ieri, quello dell’uomo la traccia dei propri pensieri.

Emmanuele Bonnestratto da “Io e… ancora io…”

Qua tutti attorno mangiano ormai ed io sono ancora qua, devo correre a preparare 😮 perciò di corsa un saluto e buona cena a tutti! 🙂

.

Si può stringere a sè il passato con tanta forza da avere le braccia troppo piene per lasciare spazio al presente.

(Jan Glidewell)