mercoledì, 28 maggio 2008


E cosa dovrei rispondere ora? Persino cantarmi a squarciagola il tuo affetto fasciata in un abito succinto e coi tacchi ai piedi in pubblico!!   appla01bq7… Ti dirò che questo evento da solo giustifica la fatica di trascinarsi ancora il peso di un altro anno sulle spalle  f_05b128 … ma stai attenta con quel vestitino prenderai freddo se non ti copri!! Qua da noi, mentre il resto d’Italia pare stia tirando il fiato col caldo siamo tornati all’inverno da giorni e giorni!!

Grazie di cuore Marta, come sempre i tuoi auguri portano assieme all’affetto quella voglia di sorridere e quella leggerezza che rende la vita accettabile nonostante i tanti problemi quotidiani e le giornate no, ma tu ormai sei una specialista nella terapia del sorriso… E quanti sorrisi e risate abbiamo fatto assieme in questo anno passato così velocemente!! Un anno incredibile in cui ci siamo buttate con il nostro entusiasmo, la nostra gioia e quel pizzico di demenzialità e pazzia a noi tanto caro in questa bella avventura… Un altra delle nostre bizzarrie come il nostro salottino di pietra a Bologna, i tanti chilometri percorsi per farci una giornata di chiacchiere in un dehors in piazza attorniate da colombe e squarci di pioggia, le nostre tante nottate passate assieme a fare cartoline per una delle tante feste  gif-finale ed a lottare contro le foto delle gallery che mosse da chissà quale strano “bug informatico” decidono di sistemarsi in completa anarchia… Il sacco di cose belle l’ho già goduto in questo anno condividendo con te ognuna delle tante bizzarrie che ci hanno viste assieme… L’importante è che alla fine, nonostante tutti i problemi che la vita ci porti davanti, torniamo a sorridere sempre quando guardando indietro uno pensa al tempo trascorso… E’ stato un anno bellissimo così anche se ne faccio ancora uno lo affronto col sorriso e con la gioia e la leggerezza che mi procura la tua amicizia…. spensierato02zq2

E anche se non sono un gran pasticciere… un pezzo della mia torta di compleanno? geburtstag-47

Ecco, vedi..cara amica… 🙂 nel passare inesorabile del tempo c’è una cosa buona… i momenti tristi, le giornate no… piano, piano passano… e per fortuna li vediamo sempre più distanti fino anche a dimenticarcene. Ma i momenti belli no, quelli non ce li dimentichiamo e tornano sempre…

Certooo…lo so, lo so….ogni compleanno è un anno in più… , ma è anche il giorno in cui si augura tutto il bene possibile agli amici, a chi si vuol bene…e anche quelli come me che sono avari nel promunciare le famose 3 parole…anche se nel cuore le hanno scritte in grande, in questo giorno fanno un’eccezione e le pronunciano…anzi le cantanoooo…!!!!!! 😀

Lo scorso anno ti avevo augurato un…”caleidoscopico domani” 🙂 ora…”un sacco di cose belle”…, scegli tu quali…! 😉

.