lunedì, 4 agosto 2008


E’ tornato un caldo torridooo… ed è facilissimooo…andare in tilt…!

Anche il solo pensare…diventa pesante, soprattutto poi se si volessero fare delle disquisizioni…su argomenti importanti..! E ce ne sarebbero, ovviooo…! Ma, sia per il caldo, post-1329-1172698317 sia perchè preferisco fare “pensieri…leggeri”… quello che vi posso dire è : Relax, Take It Easy…! 😆

.

Mika – Relax, Take It Easy

Music video from the album “Life in Cartoon Motion”.

Dopo la bellissima buonanotte di Luna con “vacanze da sogno” io invece vorrei darvi il buongiorno da casa mia, dal Po al suo passo per Carmagnola nel Bosco del Gerbasso… C’è anche una spiaggetta dove potersi fermare a fare il bagno e prendere il sole… per le “nostre vacanze a casa” 🙂

Ancora un sogno…per la buonanotteee… 🙂

.

Rispondo oggi ad una richiesta di Patty sulle bolle di dialogo…Ovviamente avrei potuto fornirvi quelle che ho fatto o cercando da qualche parte forse le troverete, io, come sempre, penso che il sistema migliore sia saper fare le cose e così uno può farle a seconda del proprio gusto per cui eccovi qua un facile tutorial che vi permeterà di farvi le vostre bolle quando e come volete e per il cui svolgimento vi basta solo avere scaricato Photofiltre nel vostro pc (sito ufficiale).

.

.

BOLLA DI DIALOGO CON PUNTA LATERALE O CENTRALE:

.

  1. Aprite un documento nuovo in Photofiltre : File – Nuovo (FILE – NEW). Potete mettere le misure che volete ovviamente io, per ogni evenienza, ho preferito farne uno di 300 x 250 perchè si può sempre ridurre un’ immagine ma ingrandirla non sempre si riesce senza sgranarla (imm.1 e 2)

  2. Andate ora al Menù di Destra cliccate sulla Punta di Freccia (punto1 imm.3) e poi subito dopo sul Rettangolo di Selezione (punto 2 imm.3), tornate alla vostra immagine e tracciate una selezione rettangolare centrale per quanto riguarda la destra e la sinistra ma più vicina alla parte superiore, cioè lasciando più spazio fra il bordo del documento e la parte inferiore della selezione, che sopra. Questo spazio sotto vi servirà per sistemare la punta della bolla di dialogo (punto 3 imm.3).

  3. Tornate al Menù di Destra e cliccate sull’Ellisse di Selezione. Nel documento ora la selezione sarà diventata un ovale. Nel menù in alto, cliccate su Selezione – Salva Forma (SELECTION – SAVE SHAPE) (imm.4). Date un nome che ricordate alla vostra ellisse e salvatela; vi servirà per fare la bolla con i cerchi sotto (per i pensieri) o quella con la punta centrale.

  4. Tornate ora alla vostra bolla e con il puntatore del mouse dentro la selezione cliccate col tasto destro del mouse e nella finestra che vi appare su Contorno e Riempimento (STROKE AND FILL) (imm.5)

  5. Nella finestra che vi appare selezionate Tratto (STROKE), Colore nero, e mettete 1 di Larghezza confermando con Ok (imm.6).

  6. Cliccate ora su Selezione – Nascondi la Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) nel Menù in Alto e vi sparirà la selezione (imm.7)

  7. Sul Menù in Alto cliccate sulla Lente d’Ingrandimento ed ingrandite una volta la vostra immagine per poterci lavorare meglio (punto 1 imm.8 ). Ora andate al Menù di Destra e mettete come Colore il nero (vi apparirà nel quadretto grande a sinistra) (punto 2 imm.8 ), cliccate sulla linea (sotto il Contagocce) (punto 3) e nelle nuove opzioni che vi appariranno nel Menù mettete Larghezza 1 (punto 4), Opacità 100 (punto 5) e selezionate Antialias (punto 6) tornando poi al vostro documento.

  8. Lì procederete a tracciare la punta d’orientamento della vostra bolla. Io ho tracciato quella di sinistra perciò sono andata alla parte inferiore dell’ovale vicino al bordo sinistro ed ho tracciato una lineetta in diagonale verso il basso che poi ho ricongiunto alla parte inferiore della bolla (punto 7 imm.8 ). Ovviamente voi potete tracciarla lunga quanto volete e fare il primo tratto dritto e quello di ricongiungimento diagonale… Sarà questa punta che vi mostrerà chi dice ciò che c’è scritto dentro la bolla del fumetto per cui sta a voi renderla più carina e credibile possibile.

  9. Ora bisogna cancellare il pezzo dell’ellisse rimasto dentro la punta d’orientamento. Per fare ciò andate di nuovo al Menù di Destra, mettete come Primo Colore il bianco (vi apparirà nel quadretto grande sinistro del Menù del Colore) (punto 1 imm.9) e cliccate poi sul Pennello (punto 2) e sotto sulla seconda misura a sinistra (punto 3) andando poi sulla vostra immagine e cancellando tutta la parte centrale (punto 4 imm.9). Per i bordini vi conviene selezionare la misura di Pennello più piccola (punto 1 imm.10), ingrandire bene la vostra immagine cliccando ancora sulla Lente d’Ingrandimento (punto 2) e cancellare uno ad uno i quadretti che formano ora gli angolini della linea che dovete cancellare (punto 3 imm.10)

  10. La nostra bolla di dialogo orientata a sinistra è pronta. Ora non ci rimane che rendere trasparente la parte esterna e, se preferiamo, ridurre il contorno.

  11. Clicchiamo sulla Bacchetta Magica nel Menù a Destra e deselezionando la casellina Colore e con 30 di Tolleranza torniamo alla nostra immagine e clicchiamo in un angolo esterno dela bolla. Ci rimarrà selezionato il bordo della nostra bolla e tutto il contorno esterno(imm.11)

  12. Ora clicchiamo su Immagine – Trasparenza Automatica – Seleziona Esterno (IMAGE – AUTOMATIC TRASPARENCY – OUTSIDE SELECTION) (imm. 12) e la parte esterna della nostra bolla sarà diventata trasparente.

  13. Possiamo salvare ora la nostra bolla di dialogo di sinistra che metteremo in una cartellina apposita assieme alle altre che possiamo tenere pronte per le nostre necessità… Ovviamente cambiarle misura, colore, decorarle è poi un gioco da ragazzi e ci sarà comodo averle sempre disponibili e non doverle rifare ogni volta.

  14. Da questa bolla ne possiamo trarre altre pronte da salvare e che saranno in un secondo pronte. Solo per girarle basta per esempio cliccare su Immagine – Simmetria Orizzontale (IMAGE –FLIP HORIZONTAL) (imm.13) e ci troviamo subito disponibile la nostra bolla destra che possiamo già salvare ed inserire nella cartellina. Con lo stesso sistema, cioè cliccando su Immagine – Simmetria Verticale (IMAGE FLIP VERTICAL) (imm.14) in ciascuna delle nostre due bolle precedenti troveremo fatte le nostre bolle destra e sinistra con la punta in alto pronte per essere salvate. Eccole salvate e pronte (imm.15).

  15. Se vi servisse una bolla con la punta centrale: aprite un documento delle stesse misure. Cliccate su Selezione – Carica forma (SELECTION – LOAD SHAPE), cercate la vostra selezione dell’ellisse salvata e poi seguite lo stesso sistema di sopra per farla, cambiando solo la posizione della punta in centro (imm.16). Anche questa potrete farla in su ed in giù se vi occorresse (imm.17).

  16. Alle vostre bolle finite potete applicare ogni modifica o miglioria che volete; colorarle, selezionarle cliccando al suo interno con la Bacchetta Magica e farci un contorno progressivo, inserire dentro gifs, floaties, scrivere in ogni modo o colore… sta a voi personalizzarle e renderle più belle possibile 🙂

.

BOLLA COI CERCHI SOTTO (PENSIERI):

.

  1. Aprite un nuovo documento: File – Nuovo (FILE – NEW) un po’ più lungo di quello di prima, per esempio 300 x 300 come misure andrebbero bene per riuscire a mettere le piccole bolle che scendono sotto la nostra grande.

  2. Cliccate su Selezione – Carica Forma (imm 1 a ), cercate la selezione salvata dell’ovale ed apritela.

  3. Ora che avete la vostra selezione sul documento (imm. 2a ) sistematela in alto come prima e procedete nello stesso modo (punti dal 4 al 6 inclusi).

  4. Col nostro ovale per il fumetto già fatto andiamo al Menù di Destra e clicchiamo sulla Punta di Freccia e successivamente sul Quadrato di Selezione, torniamo sulla nostra bolla di dialogo e selezioniamo un piccolo rettangolo o quadrato ( a seconda se vogliamo che le bolle piccole siano ovali come il nostro o rotonde) che mettiamo sotto la nostra bolla-fumetto verso il bordo sinistro, poi torniamo al Menù di Destra e clicchiamo dentro l’ellisse di selezione. Ci apparirà un ovale piccolino od un cerchio sotto il nostro fumetto (imm.3 a ).

  5. Se ci pare che vada bene, col puntatore del mouse dentro la selezione clicchiamo col tasto destro del mouse e nella finestra che appare su Contorno e Riempimento (STROKE AND FILL) (imm.4 a ) e come nel punto 5 di prima nella finestra che appare selezionate Tratto (STROKE), Colore nero, e mettete 1 di Larghezza confermando con Ok (imm.5 a ). La piccola bolla ora è disegnata.(imm.6 a).

  6. Col puntatore dentro la piccola selezione, spostate la selezione nel punto in cui volete la seconda piccola bolla (imm.7 a). Una volta sistemata, fate come avete fatto nel punto prima ed avrete la seconda piccola bolla disegnata. Spostate di nuovo la selezione per realizzare poi il vostro terzo cerchietto (imm.8a).

  7. Avete ora finito i 3 cerchi della vostra bolla di fumetto. Fate diventare lo spazio attorno trasparente e cambiatela di direzione come sopra dal punto 11 in poi. Identico procedimento per porre i cerchietti in posizione centrale (imm.9a). Ecco il risultato finale e tutte le nostre bolle di pensiero (imm.10a)

.

Ed ora qualche esempio su immagine….

.

Per oggi è tutto. Vi ricordo, come sempre, di dare uno sguardo se avete qualche dubbio a TUTORIALS PER CASO. Nell’introduzione e sotto l’elenco dei tutorials trovate tante spiegazioni utili per usare al meglio Photofiltre, così come il modo di scaricare e installare plugins, unfreez, caratteri nuovi e tante altre cose che vi possono aiutare per la realizzazione dei tutorials…. Trovate anche altri spunti sui tutorials nelle nostre Gallery.