Questo tutorialino risponde ad una richiesta di Margana di disporre di qualche altra forma, al di fuori del pallone, dove inserire con lo stesso sistema foto per fare dei collages con forme diverse: cuori, stelle, sole, ecc…

Come già spiegato a Margana troverete nelle innumerevoli maschere da salvare nel web, sicuramente tante forme dove poter realizzare questi collages personalizzati con le proprie immagini… Vi spiego come potete fare una volta trovata la forma che volete usare, per dividerla e fare il vostro collage.

Userò le seguenti maschere trovate nel web tanto tempo fa in vari siti a cui ora non saprei risalire…

che, una volta divise a quadretti, riempite di fotografie e deformate, sono diventate così:

Ovviamente questi sono solo degli esempi per farvi vedere che con un po’ di fantasia, Photofiltre e poco altro, si possono fare tante cose che diventano anche carine… Io ho fatto degli esempi veloci che possono essere più o meno belli dato che ho usato solo immagini che avevo nel mio pc, la vostra fantasia e le vostre immagini possono fare diventare ogni forma ancora più bella… sta a voi, alle forme che prenderete come base per le votre immagini, alle belle immagini che metterete ed al vostro estro e fantasia, fare dei collages ancora più belli… 🙂

.

Vi do le poche spiegazioni che occorrono, dato che per riempire le forme con le foto userete lo stesso sistema usato nel tutorial “Foto nel pallone “ e come in quel caso vi servirà avere installato nella cartellina dei plugins di Photofiltre il plugin incollare dentro (paste inside o paste into)che trovate nel sito ufficiale nei plugins

.

Come vedete, le nostre maschere sono tutte in bianco e nero. Per prima cosa io ho cambiato loro colore mettendo il sole per esempio giallo, il cuore rosso e sempre lo sfondo in bianco per riuscire a lavorare meglio e soprattutto per non aver problemi con lo sfondo colorato quando deformo l’immagine finale dandole quel po’ di forma arrotondata. Vi spiego come fare per cambiare il colore delle maschere e poterci lavorare facilmente dividendole poi all’interno per mettere le immagini…

.

  1. Aprite la vostra Maschera in Photofiltre: File – Apri (FILE – OPEN). Fate attenzione: può capitare che aprendo la maschera, la fatidica icona RGB color, come potete vedere nell’immagine 1 del tutorial, appaia colorata. Se fosse così, dovrete cliccarci sopra fino a farla diventare grigia o Photofiltre vi rimarrà in gran parte bloccato (imm.1)

  2. Io non ho usato sempre le misure originali della maschera ma ho usato in tutte le maschere, tranne nei due cuori, la misura 800 x 600 per cui ho cliccato su Immagine – Dimensione Immagine (IMAGE – IMAGE SIZE) (imm.2) e dopo aver deselezionato (PRESERVE ASPECT RATIO) ho messo quei valori. Logicamente potete mettere questi o altri valori. (imm.3).

  3. Ora procediamo a cambiare colore. Nell’immagine ho messo due maschere ad esempio ma si procede nello stesso modo con tutte. Cliccate su Regolazione – Bicromia (ADJUST – DUOTONE) (imm.4) e mettete nella finestra che vi appare per primo colore (lo sfondo) il bianco e per secondo, il colore che volete dare all’ immagine da riempire con le foto. In questo caso ho usato due immagini ed il secondo colore è rispettivamente rosso scuro per i due cuori e giallo per il sole (imm.5).

  4. Ora che avete colorato le vostre maschere, potete procedere a dividerle in quanti pezzi vogliate… Potete dividerle automaticamente dopo aver selezionato con la Bacchetta Magica soltanto la maschera che volete riempire cliccando su Filtro – Altri – Generatore di Griglia (FILTER – OTHER – GRID GENERATOR) scegliendo nella finestra successiva il Colore con cui volete le Righe, la Dimensione, deselezionando contorno (CONTOUR), selezionando linee verticali ed orizzontali (VERTICAL/ HORIZONTAL LINES), mettendo la Dimensione delle Celle e guardando con l’anteprima fino che vi sembri che vada bene . O potete farlo manualmente… io ora vi spiegherò come farlo, caso mai preferiate fare in questo modo o non troviate con la griglia la divisione che vi piaccia. Potete tracciare solamente due righe perpendicolari dividendo la maschera in 4 pezzi o potete dividerla in tantissimi quadretti piccolini… Scegliete nel Menù di Destra il colore con cui desiderate fare le righe di divisione. Ora per dividere potete usare due sistemi: se volete dividerla solo in 4 pezzi, basterà che clicchiate sulla Linea nel Menù degli Strumenti a Destra. Mettete 1 di larghezza (se volete la linea di divisione sottile) nella Casellina in Basso del Menù di Destra,100 di Opacità e selezionate Antialias. Se preferite, la prima volta almeno, rendervi tutto più facile mettete di larghezza 2 e tutto vi sarà più visibile e più facile. Andate alla vostra immagine e partite dall’estremità in alto al centro della vostra immagine ed iniziate a tracciare la vostra riga tenendo premuto il tasto sinistro del mouse senza alzarlo fino alla fine in fondo. Se volete asicurarvi che la riga vi venga dritta, tenete premuto allo stesso tempo il tasto Shift (quello con la freccia all’ insù generalmente sotto il blocco delle maiuscole). Come potrete vedere, mentre tracciate la vostra riga la vedrete blu, appena smettete di tenere premuto il tasto sinistro del mouse la vedrete del colore che avete messo nel menù in alto. Se per caso non vi è venuta bene la prima volta, cliccate sulla Freccia Rossa che guarda a sinistra e tornate indietro per ricominciare da capo a tracciarla (imm.6).

  5. Ora, con la Maschera divisa in 4 pezzi, se volete fare ancora altre divisioni potete continuare a tracciare nel modo visto appena sopra oppure, se vi fosse più facile, potete andare al Menù di Destra, cliccare nella Freccia di Selezione e subito nel Rettangolo di Selezione ed andando sulla vostra immagine tracciare un Rettangolo di Selezione che vi permetterà di tracciare in un solo colpo 4 righe nella vostra immagine, 2 verticali e 2 orizontali… Logicamente sistemerete la vostra Selezione nei punti dove le vostre righe saranno equidistanti dalle altre gia tracciate come vedete nell’immagine 7… Una volta posizionato bene, arrivando fino al bordo della vostra immagine, col puntatore del mouse dentro la selezione cliccate col tasto destro del mouse e su Contorno e Riempimento (STROKE AND FILL) (imm.7)

  6. Nella finestra successiva selezionate Tratto (STROKE), mettete il colore con cui volete che sia fatta la riga e 1 o 2 di larghezza a seconda dei vostri gusti e confermate con Ok (imm.8 ).

  7. Cliccate su Selezione – Nascondi Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.9) e vedrete che ora le vostre 4 righe che formavano la selezione dividono, assieme alle 2 prime tracciate, la vostra maschera in 12 pezzi… Se volete continuare e fare altri quadretti fate di nuovo una Selezione come al punto 5 (imm.10) e procedete così finchè avete diviso come credete meglio la vostra immagine.

  8. Di una sola cosa dovrete assolutamente tenere conto quando avrete finito la divisione in quadretti della vostra maschera. Se cliccate con la Bacchetta Magica dentro ad ogni quadretto in cui l’avete divisa, solamente quel quadretto deve rimanere selezionato e non due contemporaneamente (imm.11). Nel caso che due o più quadretti rimanessero selezionati quando cliccate dentro uno, ingrandite l’immagine e controllate bene… In qualche punto quei due quadretti (o quanti siano) rimangono non divisi…dovrete a questo punto continuare le linee divisorie fino al bordo separando completamente entrambi i quadretti o completare dove mancasse la linea che li separa e solo così potrete avere selezionato un quadretto per volta (imm.12).

Ed ecco qua le maschere originali colorate, modificate alcune nelle dimensioni e divise in quadretti e pronte ad essere riempite. Potete salvarle ed usarle a piacimento. 🙂

.

Non rimane ora che dirvi che tutto quanto dovete fare ora è seguire il tutorial del pallone, potete ovviamente cambiare il colore del contorno progressivo se vi piace, ma tutto il resto è uguale. L’unica cosa che dovrete cambiare è la deformazione, in questi casi qua non potrete mettere più di 1 come deformazione o vi verrebbe un cuore a pallone, una stella pallone, ecc… Ora tocca a voi continuare seguendo il tutorial Foto nel pallone dall’inizio alla fine.

.

Come sempre l’invito a consultare Tutorials per caso per ogni dubbio sull’uso e l’istallazione di Photofiltre in italiano, plugins e per saper dove cercare materiale da usare per i vostri lavori, così come il solito invito a guardare per spunti nelle nostre tante Gallery. 🙂

Annunci