giugno 2009


Ho fatto tardi ed ora devo correre a preparare pranzo frigo ma mentre penso al menù da fare, vi porto il saluto delle ciliege dell’albero del mio vicino giusto di fronte alla mia cucina. Oggi sono molto rumorose 😀 … Buon pranzo a tutti  🙂

PROVA APPETITO 2 ridotta questa

Nonostante proprio oggi l’aeroporto di Torino non abbia  festeggiato bene la vigilia del patrono della città e  sia stato chiuso per una buca apparsa nella pista, nella città i festeggiamenti per San Giovanni ci sono svolti come previsto con il gran corteo storico in costumi d’epoca per le vie cittadine con oltre 2000 figuranti, rapaci, sbandieratori e bande per finire come sempre  con l’accensione del farò in Piazza Castello. Il Sindaco di Torino e Gianduja aiutati da tante altre mani volenterose, per accellerari i tempi, hanno  acceso le torce per dare fuoco a paglia e legna sotto il torello, il farò appunto.

il-faro

Un  farò decisamente di misure ridotte quest’anno per risparmiare pericoli ai tetti di palazzo Madama, un farò che mette un po’ tristezza e che non voleva sapere di andar giù facendo attendere tutti per ben 20 minuti prima di cadere verso sudovest cioè… non è caduto proprio verso Porta Nuova, segno di fortuna, ma nemmeno nella direzione opposta… Insomma non sarà un anno completamente baciato dalla fortuna ma nemmeno sfortunato… A dir dal Sindaco…bisognerà… “tirese su le braje” (tirarsi su i pantaloni)  😮 per “mandé via i sagrin” (uscire dai problemi)… 😀 (mi scuso per il mio piemontese decisamente in ciabatte)

Domani, dopo una giornata di festeggiamenti vari per la città, si chiuderà la festa con i fuochi artificiali sul Po presentati quest’anno da Luciana Littizzetto, Bruno Gambarotta, Piero Chiambretti e Franco Neri.

E’ ora di cena e lo so…non centra nulla :D, ma vi lascio a queste strane sculture di bufali, riprese a Buffalo, ovviooo !!! 😆

(slide lento a caricarsi… 😦 ma quando va…va.. 😀 )

Buffalos

Ehm…per cena ho mozzarella di…bufalaaa!!! 😉  01f9881

Ho letto che Meryl Streep compie oggi 60 anni.. 🙂 E’ davvero una splendida donna oltre che una grandissima attrice.

meryl-streep

Per saperne di più cliccare QUI

Tra i suoi famosissimi films, ne cito uno degli anni ’80:

LA MIA AFRICA dal libro di Karen Blixen

africa

… Lassù si respirava bene, si sorbiva coraggio di vita e leggerezza di cuore.

Ci si svegliava, la mattina, sugli altipiani, e si pensava: “Eccomi qui, è questo il mio posto”…

.

John Barry- Theme out of Africa

E come tutti gli anni Alicante ormai è in pieno clima festaiolo con le strade occupate da giganteschi pupazzi, il frastuono ed il fumo delle mascletà, le luci gioiose e variopinte che animano le strade, le sfilate, la musica ed i fiori in attesa della notte di San Giovanni quando tutto finirà nel rogo finale. Sono, come tutti gli anni, “les fogueres de Sant Joan 2009”. Ben 184 monumenti di cartone e legno occupano già vie e piazze cittadine a cui si uniscono 200 “barracas” e “racós” per lo svolgimento delle feste.
.
ayuntamiento horse 1 calvo sotelo
.
Con i monumenti brucieranno all’incirca 3 milioni di euro impiegati nella loro realizazione e nella istallazione delle (barrache) “barracas”. Altri 7 milioni all’incirca sono stati impiegati per i fuochi pirotecnici, l’illuminazione, musica, sfilate, fiori e gastronomia.  Ma, nonostante la notevole spesa, “las hogueras” di questo anno risentono del periodo di crisi e così i vari monumenti si presentano tutti assai più ridotti di volume e  si è diminuita molto l’illuminazione arrivando in qualche parte ad eliminarla completamente.
.

Ed ora qualche dato qua e là delle fogueres in corso.

.

Uno dei monumenti più belli è la “hoguera oficial”  che costato 102.000 euros, con una altezza di 20 metri rappressenta gli effetti che la luna ha sulle persone e la natura.

ayuntamiento 1

Per la seconda volta consecutiva il premio della categoria Speciale è andato alla hoguera di Florida-Portazgo con gran gioia dei membri di questa commissione e la conseguente delusione dei secondi classificati, quelli di Carolinas Altas.

florida portazgo repite premio carolinas altas 1

Nella categoria infantile ha vinto quest’anno la hoguera di Gran Vía La Ceràmica. L’hanno scampata quest’anno al fuoco grazie alla votazione popolare il Ninot infantile di Gran Via- La Ceramica e quello di  Hernán Cortés.

hernan cortes

E d’obbligo qualche immagine ancora a ricordo dei bellissimi monumenti di quest’anno… 🙂

monumento san blas alto mercado monumento poligono san blas

seneca la reina seneca autobuses

« Pagina precedentePagina successiva »