rosa incollata dissolvenza finale

.

Per questo esempio vi servirà la maschera Fog che dovreste avere tutti nelle maschere che si scaricano con Photofiltre ma nel dubbio, la trovate qua. Ovviamente chi non l’avesse, una volta salvata, la dovrà sistemare nella cartellina delle maschere di Photofiltre seguendo questo percorso: Risorse del Computer/disco C/Programmi/Photofiltre/Maschere.

  1. Apriamo la nostra immagine in Photofiltre come abbiamo fatto al punto 1 nel precedente tutorial.

  2. Apriamo un documento nuovo in Photofiltre: File – Nuovo (FILE- NEW) (imm.1a).

  3. Mettiamo nella finestra che si apre le stesse misure della nostra immagine e come Sfondo (BACKGROUND) il colore che preferiamo per lo sfondo della scritta. In questo caso io ho usato come colore il rosa più forte della rosa prelevandolo come spiegato nel punto 2 del tutorial di prima con il Contagocce (imm.2a).

  4. Procedete come prima nei punti 2, 3 e 4 per scrivere il vostro testo. Potete fare o meno l’ombreggiatura della scritta. Se la fate potrebbe apparirvi attorno all’ombreggiatura della scritta un “qualcosa” del colore dello sfondo di questa. Io questa volta ho fatto l’ombreggiatura con la scritta perché mi piaceva l’ombreggiatura con quel “qualcosa di rosa” 😆

  5. Con il testo sul vostro documento andate al Menù a destra e cliccate sulla Bacchetta Magica (punto 1 imm.3a) mettendo in basso 30 come Tolleranza (TOLERANCE) (punto 2 imm 3a) e selezionando la Casellina Colore (punto 3 imm.3a) e, tornando al vostro testo, cliccate con la Bacchetta Magica sullo sfondo rosa (punto 4). Vi rimarrà selezionato il contorno della vostra scritta (ombreggiatura compresa nel mio esempio) ed il bordo esterno di tutto il documento punto 5 imm.3a).

  6. Cliccate ora nel Menù in alto sull’ Icona delle Maschere (punto 1 imm 4a). Vi si aprirà una finestra dove cliccando sulla cartellina gialla troverete tutte le vostre maschere. Sfogliate fino a trovare la maschera Fog, la selezionate e cliccate su apri (imm 4a). collage rosa incoll 1

  7. Mettete l’opacità a 70 (punto 1 imm.5a), il colore rosa (punto 2), selezionate Sfoca (BLUR) (punto 3) e Tira la Maschera (STRETCH MASK) (punto 4), e cliccate sull’Anteprima (PREVIEW) (punto 5). Se tutto vi sembra a posto, confermate con Ok (punto 6 imm.5a).

  8. Ritornate a cliccare in alto sull’ Icona delle Maschere ripetendo i punti 6 e 7 ma mettendo questa volta il bianco come colore al posto del rosa (imm 6a). Non togliete la selezione dalla vostra scritta.

  9. Toccate l’immagine della rosa per attivarla (si evidenzia la riga azzurra in alto nell’immagine) e cliccate nel Menù in alto su Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm 7a).

  10. Toccate ora la scritta per attivarla. Vi apparirà nuovamente selezionata com’era e cliccate su Modifica – Incolla Speciale – Incolla Dentro (imm.8a). collage rosa incoll 2

  11. La vostra rosa apparirà al posto dello sfondo. Confermate l’incollatura con l’invio.

  12. Avete ora la vostra prima immagine dell’animazione che salverete come gif con il nome che vogliate (diverso da quello usato prima) ma con il numero 1.

  13. Cliccate ora su Modifica – Attenua Incolla (EDIT – FADE PASTE). Nella finestra che appare portate la levetta a sinistra fino a 90 di opacità e salvate come gif la vostra seconda immagine (imm.9a) dissolvenze 9a 1

  14. Procedete ora come al punto 13 e salvate le vostre immagini, sempre come gif con i seguenti valori di opacità: immag 3 = 80, imm.4 = 70; imm.5 = 60, imm.6= 50; imm 7 = 40; imm 8 = 30; imm 9 = 20; imm 10 = 10; imm 11 = 0.

  15. Finirete la vostra gif allo stesso modo del tutorial precedente nei punti 11, 12 e 13.

Un altro esempio di questa dissolvenza   fiori rosa finale

.

.

Con questo stesso sistema potrete SFUMARE PERSONAGGI O COSE DA UN’IMMAGINE ( o farle apparire se invertite l’ordine delle vostre immagini) che come spiriti giocosi appariranno e spariranno…

.

Ma vediamo come fare con un esempio:

.

bimbi al mare ridotta

.

che continueremo nella terza parte del tutorial la prossima volta 🙂