cavallino con donna finaleE per la serie, se non è in carrozza ora non ci muoviamo 😆 a ferragosto abbiamo fatto una nuova puntatina, questa volta molto più riposante e veloce, al parco del Castello di Racconigi. E dato che in un palazzo reale uno si sente più ambientato fra gli agi potevo non provare il giro del parco in carrozza? chevelodico

Questa volta la nostra guida era una bella, giovane e simpatica signora che mentre ci portava in giro per il parco ci illustrava le cose più importanti… E così ho saputo che i giardinieri che devono curare il grande parco di 180 ettari, sono solamente cinque!! Il bilancio non permette altro e devo dire che per essere così pochi in un parco così grande lavorano con grande impegno… persino gli alberi sono tutti muniti di un chip che permette di scegliere quali abbattere o quale sostituire con altri nuovi… L’erba è in molte zone ben tagliata, in altre invece è alta ma dicono che sia il fieno biologico che producono…e solo in determinate zone è calpestabile…

Si gira in carrozza per poco più di mezz’ora per il parco passando per la Dacia Russa e l’imbarcadero, per raggiungere La Margaria dove si sosta per poter visitarla, così come il giardino dei principini e si riparte verso il grande lago per tornare al punto di partenza…Ovviamente non si vede tutto il parco… Io ho ancora fresco il ricordo della precedente visita con il percorso a piedi dove ho potuto girare ed ammirare tutto o quasi… e forse per la stagione o perché l’ho percorso davvero bene l’altra volta mi è rimasto un sapore di non finito… avrei voluto girare ancora ed ancora… ma ovviamente ci tornerò… è un appuntamento rimandato ad un’altra stagione soltanto…

Ho fatto delle foto durante il percorso in carrozza. Come di consueto ormai, nella carrozza il sole me lo trovavo sempre di fronte ovvio perché altrimenti cosa avrei fotografato la prossima volta? Evidentemente il sole non ama la mia mania fotografica…ma prima o poi ce la farò a non averlo sempre contro 😀 Le ho messe assieme al meglio che ho saputo in un video 🙂

altri articoli sul castello ed il parco di Racconigip…

    Annunci