Tutorials di Natale terza parte: il biglietto di auguri

IL BIGLIETTO DI AUGURI

.

E dopo i tutorials di palle di Natale 1 e 2 oggi faremo un semplice biglietto di auguri dove poter scrivere la nostra frase augurale per il Natale come in questo esempo in 3 versioni diverse: più semplice (quella senza effetto nell’angolo della pagina), media (quella che rimane aperta) ed un pochino più laboriosa nella versione ultima.  (Cliccare sulle immagini per ingrandirle)

prova cart rossa finale prova cart no chiusa cartolina lenta

.

Potete ovviamente personalizzarlo usando i colori o gli sfondi che volete, decorarlo a vostro gusto con gifs, brushes o cliparts, farlo con l’effetto all’angolo o senza, farlo chiudere completamente o lasciarlo fermo aperto e soprattutto completarlo scrivendo ciò che desiderate per fare gli auguri di Natale. Io vi spiegherò come fare nel biglietto di esempio sottostante.

Per farlo avrete bisogno di:

  • Photofiltre che se non avete troverete nel sito ufficiale
  • il plugin Corne (Curl in inglese) che scaricherete dal sito ufficiale di Photofiltre e che sistemerete nella cartella plugins del vostro Photofiltre seguendo il solito percorso: Risorse del computer – disco C- programmi-Photofiltre-plugins. Le spiegazioni per fare apparire l’icona nella barra di sinistra di Photofiltre le trovate qua in…”COME APRIRE IL PLUGIN ARITMETICO E FARE APPARIRE I PULSANTI DEI VOSTRI PLUGIN SU PHOTOFILTRE

  • la maschera Fog che sicuramente avrete nelle maschere di Photofiltre ma che se non avete trovate qua e che dovrete sistemare nella cartella delle maschere di Photofiltre seguendo questo percorso: Risorse del computer – disco C – Programmi – Photofiltre – masks.

  • due maschere di fiocchi di neve per animare la neve in copertina che se non avete trovate qua e qua e che dovrete sistemare come la maschera indicata prima.
  • una gif o una clipart per decorare la copertina del bigliettino. Io ho usato questa
  • un brush per decorare la pagina interna e la controcopertina. In questo caso ho usato questo.

.

Se avete qualche dubbio su come scaricare  Photofiltre, istallare un plugin o sul funzionamento, trovate tutte le spiegazioni in TUTORIALS PER CASO così come indicazioni su dove reperire materiale per i vostri lavoretti.

.

Ed ecco il bigliettino che faremo oggi:

biglietto azzurro finale

.

Procederemo così:

  1. Aprite un documento nuovo: File – Nuovo (FILE – NEW) (imm. 1) di colore bianco di misura 250 x 300 (imm.2).

  2. Cliccate nel Menù in Alto sull’ icona delle maschere (punto 1 imm.3), cliccate nella finestra successiva sulla cartellina gialla (punto 2) e sfogliate fino a trovare la maschera “fog”, selezionatela (punto 3) e cliccate su Apri (punto 4 imm.3).

  3. Nella finestra che vi appare mettete opacità 100 (OPACITY) (punto 1 imm.4), colore (COLOR) azzurro brillante (punto 2), selezionate Tira maschera (STRETCH MASK) (punto 3), cliccate su Anteprima (PREVIEW) (punto 4) e confermate poi con Ok (punto 5 imm.4).collage bigliettino 1a

  4. Ripetete come prima con la stessa maschera e valori ma cambiando soltanto il colore in un blu decisamente più scuro e cliccando una volta sul pulsante di sinistra sotto l’anteprima della maschera per girare la maschera (nell’immagine 5 segnalato con la freccia).

  5. Aprite ora in Photofiltre la gif animata o la decorazione della copertina del biglietto: File – apri (FILE – OPEN) (imm.6).

  6. Cliccate su Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm.7).
  7. Toccate ora il documento colorato per attivarlo e poi cliccate su Modifica – Incolla (EDIT – PASTE) (imm.8 ).collage bigliettino 2a

  8. Con la Selezione ancora attiva, mettete il puntatore del mouse dentro la selezione e cliccate col pulsante destro del mouse e poi su Incolla Opzioni (PASTE OPTIONS) (imm.9).

  9. Nella finestra che vi appare deselezionate la casella Antialiasing automatico (AUTOMATIC ANTIALIASING), cliccate dopo su Ok (imm.10) e confermate l’incollatura con un semplice invio.

  10. Duplicate ora la immagine : Immagine – Duplica (IMAGE – DUPLICATE) (imm.11). Se non avete nella vostra copertina glitters, gifs o niente che richieda movimento nel vostro bigliettino non dovrete duplicare l’immagine, dato che vi servirà soltanto un’unica immagine, la 1, per il biglietto. Nel nostro esempio essendo due sole immagini quelle della neve animata dovremo duplicarla perché scenda la neve, ovviamente nel caso di un glitter o di una gif con più immagini, dovrete duplicare la vostra immagine tante volte quante sono i componenti del glitter o della gif e salvarle tutte e farle poi scorrere in ordine in unfreez per far il bigliettino con l’animazione.

  11. Ora potete chiudere la gif che decora la vostra copertina perché non vi servirà più.

  12. Procedete come nel punto 2 sul duplicato dell’immagine e trovate la maschera “neve piccola 2” che aprirete e sistemerete sulla vostra immagine come nel punto 3 in alto ma in colore bianco.  Se volete la neve più nitida non selezionate Tira la Maschera ma Ripeti Maschera (TILE MASK). Io in questo caso ho usato Tira la Maschera (STRETCH MASK). La vostra immagine ora sarà come nell’immagine 12.collage bigliettino 3

  13. Toccate la prima immagine e procedete di nuovo ad applicare la Maschera come nel punto precedente  ma applicherete in questo caso la Maschera “neve piccola 1” (imm.13).

  14. Aprite ora un immagine nuova: File – Nuovo (FILE – NEW) (imm.14).
  15. Nella finestra successiva mettete bianco come colore e 500 x 300 come misura (imm.15).
  16. Toccate ora la prima immagine per attivarla e poi cliccate su Filtro – Deformazione – Prospettiva/Trapezoidale (FILTER – DEFORM – TRAPEZOID/PERSPECTIVE) (imm.16).collage bigliettino 4

  17. Nella finestra successiva selezionate Asse Verticale (VERTICAL AXIS) (punto 1 imm.17), spostate la levetta della Distorsione a sinistra (LEFT DISTORT) al 90% (punto 2), controllate l’Anteprima (PREVIEW) (punto 3) e confermate con Ok (punto 4 imm.17).

  18. Cliccate ora su Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm.18 ).
  19. Toccate ora il documento bianco per attivarlo e cliccate poi su Modifica – Incolla (imm.19).
  20. Cliccate ora su Selezione – Impostazioni Manuali (SELECTION – MANUAL SETTINGS) (imm.20).collage bigliettino 5a
  21. Selezionate Automatica (AUTOMATIC) (punto 1 imm.21), cliccate sul quadretto centrale di destra (punto 2) e confermate con Ok (punto 3 imm.21). L’immagine della copertina ora apparirà nel documento bianco spostata completamente a destra.

  22. Cliccate ora sulla Bacchetta Magica nel Menù di Destra (punto 1 imm.22), con 30 di tolleranza (TOLERANCE) (punto 2) e deselezionando la casella colore (punto3) tornate al documento dove avete appena incollato l’immagine, cliccate sullo sfondo bianco (punto 4) e poi su Immagine – Trasparenza Automatica – Seleziona Esterno (IMAGE – AUTOMATIC TRASPARENCY – INSIDE SELECTION) (punto 5 imm.22).

  23. Ora lo sfondo è trasparente e potete salvare l’immagine come gif come immagine numero 1. Nel caso non aveste glitters o gifs o nessuna animazione per la copertina del bigliettino, la copertina sarebbe pronta così… Nel nostro caso, dovendo animarla con la neve, procederemo di nuovo come dal punto 14 fino al 23 nello stesso modo ma incollando al nuovo documento bianco la seconda immagine che salverete come immagine 2 e che ridurrete ad icona in Photofiltre per usarla dopo.

  24. Aprite di nuovo, come nel punto 1 di questo tutorial, un altro documento di 250 x 300 di una tonalità di azzurro simile a una delle sfumature della copertina.

  25. Aprite in Photofiltre il brush con l’albero di Natale: File – Apri (FILE – OPEN) (imm.23).
  26. Cliccate nel Menù in Alto su Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm.24).collage bigliettino 6
  27. Mettete nel Menù dei Colori in alto come primo colore un azzurro di tonalità leggermente più chiara dello sfondo e dopo aver toccato il documento azzurro per attivarlo, cliccate su Modifica – Incolla Speciale – Maschera (EDIT – PASTE SPECIAL – MASK) (imm.25).

  28. Duplicate due volte l’immagine appena fatta che vi servirà per la pagina destra e poi come contro copertina: Immagine – Duplica (IMAGE – DUPLICATE) (imm.26).

  29. Ora scriverete il vostro testo di auguri su due di queste immagini: Toccate la T del Menù in Alto per scrivere (punto 1 imm.27) e con carattere: Adorabile (punto 2), Dimensione 25 (punto 3), Colore bianco (punto 4) e Angolo -1 (punto 5) scrivete il testo che volete appaia nella parte sinistra della vostra immagine. Nell’ esempio: “fiocchi di doni e gioie per il tuo Natale”. Cliccate ora in alto negli Effetti (punto 6 imm.27).

  30. Nella finestra successiva selezionate Ombreggiatura (punto 1 imm.28 ), Colore nero (punto 2), e mettete 1 come valori della “x” e la “y” (punti 3 è 4) e confermate con Ok (punto 5 imm. 28).collage bigliettino 7

  31. Confermate il testo con un semplice invio e dopo aver toccato la seconda immagine con l’abete per attivarla scivete anche lì la parte del vostro testo che andrà nella pagina di destra, cliccando nella T del Menù in Alto (punto 1imm.29) e con Carattere Adorabile (punto 2), Dimensione 35 (punto 3), selezionate la casella grassetto (punto 4), Colore bianco (punto 5) e Angolo 1 (punto 6) scrivete il testo che volete appaia nella parte destra della vostra immagine. Nell’ esempio: “BUON NATALE”. Cliccate ora in alto negli Effetti (punto 7 imm.29).

  32. Nella finestra successiva selezionate Ombreggiatura (punto 1 imm.30 ), Colore nero (punto 2), e mettete 1 come valori della “x” e la “y” (punti 3 è 4) e confermate con Ok (punto 5 imm. 30).

  33. Confermate il testo con un semplice invio e cliccate su Filtro – Deformazione – Prospettiva Trapezoidale (FILTER – DEFORM – TRAPEZOID/PERSPECTIVE) (imm.31)

  34. Nella finestra successiva con Asse verticale selezionato (VERTICAL AXIS) spostate la levetta della distorsione a sinistra (LEFT DISTORT) fino al 90%, mantenete quella della distorsione a destra (RIGHT DISTORT) al 100% (imm.32) e confermate con Ok. collage bigliettino 8

  35. Toccate ora l’ immagine con la scritta di sinistra e fate come nel punto 33 appena fatto. Nella finestra che vi appare con Asse verticale selezionato (VERTICAL AXIS) spostate la levetta della distorsione a destra (RIGHT DISTORT) fino al 90%, mantenete la levetta della distorsione a sinistra (LEFT DISTORT) al 100% e confermate con Ok (imm.33).

  36. Ora aprite un’immagine nuova come nei punti 14 e 15 del tutorial e toccate l’immagine con la scritta di destra per attivarla e poi cliccate su Modifica – Copia (EDIT – COPY) (imm.34).

  37. Toccate il documento bianco per attivarlo e cliccate poi su Modifica – Incolla (EDIT – PASTE) (imm.35).

  38. Fate come nei punti 20 e 21 del tutorial e l’immagine verrà spostata completamente a destra (imm.36).collage bigliettino 9

  39. Toccate ora per attivarla l’immagina con la scritta di sinistra e cliccate su Modifica – Copia (EDIT – COPY) e rifate come nei punti 37 e 38 ma selezionando il quadrettino centrale a sinistra nella selezione automatica e la vostra immagine con la scritta di sinistra apparirà completamente spostata a sinistra (imm.37).

  40. Cliccate nel Menù di Destra su una tonalità più scura di blu (punto 1 imm.38), cliccate poi sulla linea (LINE TOOL) nel Menù degli Strumenti (punto 2), mettete Larghezza 2 (punto 3) e Opacità 100 (punto 4) ed andando nell’immagine delle due pagine, tracciate in mezzo una linea verticale fra la separazione di entrambe le pagine dall’alto in basso (punto 5 imm. 38).

  41. Andate al Menù Laterale e cliccate sulla Bacchetta Magica (punto 1 imm.39), con Tolleranza 30 (punto 2), la casella colore selezionata (punto 3), tornate sull’immagine, ingranditela con la Lente d’Ingrandimento, cliccate sulla linea blu appena tracciata in modo da selezionarla attorno completamente (punto 4) e cliccate poi su Selezione – Espandi (punto 5 imm.39).

  42. Nella finestra che si apre mettete 2 come valore e confermate con Ok. (imm.40).collage bigliettino 10
  43. Cliccate su Filtro – Effetti Ottici – Sfocatura Artistica (FILTER – VISUAL EFFECT – ARTISTIC BLUR) (imm.41).

  44. Cliccate su Selezione – Nascondi Selezione (SELECTION – HIDE SELECTION) (imm.42).
  45. Cliccate sul Menù Laterale nella Bacchetta Magica con 30 di Tolleranza (punto 1 imm.43) , deselezionate la casella colore (punto 2), tornate all’immagine e cliccate su una delle due parti dello sfondo bianco (punto 3). Cliccate poi su Immagine – Trasparenza Automatica – Seleziona Esterno (IMAGE – AUTOMATIC TRANSPARENCY – INSIDE SELECTION) (punto 4) e lo sfondo diverrà trasparente (punto 5). Procedete nello stesso modo con l’altra parte dello sfondo (punto 6 imm.43).

  46. La doppia pagina centrale è pronta e potete salvarla come gif come immagine 3.
  47. Non vi rimane che sistemare la contro copertina (terza immagine con l’albero di Natale) e per quello aprirete di nuovo un’ altra immagine bianca di 500 x 300 come avete fatto nei punti 14 e 15 e procedete a storcerlo come nel punto 35 ed incollarlo come fatto nei punti 39 sistemando l’immagine a sinistra (imm.44). collage bigliettino 11a Ora non rimane che rendere trasparente lo sfondo bianco come avete fatto nel punto 22 del tutorial e salvare come gif come immagine 4. Non farete questa immagine se desiderate far fermare il bigliettino aperto.

  48. Se non volete fare gli angoli per creare l’effetto della pagina che gira, basterà che facciate scivolare  le immagini salvate in unfreez in questo modo : imm.1imm.2 (se c’è) – imm.1imm.2 (se c’è) –imm.1imm.2 (se c’è) – imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3 imm.4 imm.4 imm.4 imm.4 fate la vostra gif con 30 di velocità e salvate. Altrimenti si continua con l’effetto “corne” nell’angolo per far più realistica l’apertura del bigliettino.
  49. Iniziate toccando l’immagine 2 per attivarla e con un click nella Freccia Rossa del Menù in Alto (punto 1 imm. 45) togliete la Trasparenza dello sfondo (punto 2), cliccate sull’icona Corne (CURL) nel Menù Laterale di sinistra (punto 3), Nella finestra che si apre portate la levetta della posizione orizzontale (HORIZONTAL POSITION) a 400 (punto 4) e quella della posizione verticale a 1 (VERTICAL POSITION) (punto 5) e cliccate su Advanced (punto 6 imm.45).

  50. Nella finestra che si apre cliccate sul quadrettino del Colore a sinistra e poi cliccate su Other (punto 1 imm.46) e nella finestra dei colori che appare dopo cliccate su Definisci colori personalizzati (punto 2), cercate il colore che più assomigli al colore dello sfondo della copertina  cliccando con il puntatore del mouse nel rettangolo multicolor grande di destra, ed una volta fatto questo con la levetta su e giù (a destra) trovate la sfumatura giusta (punto 3) e una volta trovata cliccate su Ok (punto 4 imm.46).

  51. Una volta chiusa la finestra del colore tornate alla seconda finestra, selezionate Blackground Image (punto 1 imm.47) e cercate nella finestra a destra scorrendo l’immagine 3. Cliccate sul l’anteprima (PREVIEW) (punto 2) e se vedete apparire sotto l’immagine 3 confermate con Ok (punto 3 imm.47).

  52. Chiudete la prima finestra del corne cliccando su Ok (imm.48).collage bigliettino 12
  53. Cliccate sulla Bacchetta Magica e procedete a rendere trasparente lo sfondo bianco come nel punto 45 del tutorial e salvate come gif con il nome angolo 1.biglietto n 49

  54. Ora farete l’angolo sull’immagine 3 come sopra dal punto 49 al 53 usando come sfondo sotto il nostro angolo rialzato l’immagine 4. Rendete lo sfondo trasparente e salvate come angolo 2 (imm.49). Non farete nemmeno questa immagine se desiderate far fermare il bigliettino aperto.

  55. Ora fate scorrere le vostre immagini in unfreez in questo modo: imm.1imm.2 imm.1imm.2 imm.1angolo 1imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3imm.3anglolo 2imm.4imm.4imm.4imm. 4 con 30 come Velocità fate la vostra gif e salvate. Il bigliettino di Natale è finito.

  56. Chi volesse mantenere il bigliettino aperto farà scivolare in Unfreez le immagini in questo modo: imm.1 imm.2 imm.1imm.2imm.1angolo 1imm.3imm.3imm.3imm.3 imm.3imm.3imm.3imm.3 . Velocità come sopra.

Ed ecco qua un altro esempio di bigliettino:

bigl rosa angelo finale

.

Ed anche per oggi è tutto se volete potete trovare tanto materiale  nelle nostre Gallery  Natale 1 e   Natale 2.



Per

Pubblicato il
Categoria Grafica

22 commenti

  1. Ciao Sol, sono contenta di essere la prima a congratularmi con te per questo bellissimo tutorial, seguendo le tue istruzioni ce l’ho fatta ed ho fatto salti di gioia. Ora voglio riprovare, perchè non mi è venuto bello come il tuo come colore.

    Ti volevo chiedere se potevi aiutarmi con questo problemino che ho: ho preparato una piccola scritta con figure animate e la volevo inserire in un BLOG, la scritta pur essendo animata ed anche bene, quando la inserisco nel blog rimane ferma. Vedo invece che nel vostro blog, le animazioni vengono, non riesco a capire come mai. Ciao, buona serata.

    1. Ciao Giovanna 🙂 grazie, sono contenta che ti sia piaciuto l’ultimo tutorial e che ce l’abbia fatta a farlo.

      Per quanto riguarda la tua scritta potrebbero essere diversi i problemi… Potrebbe bastare solo fare un hosting, in Imageshack per esempio, per postarla e che si veda in movimento nel blog ma credo che saprai benissimo se devi farlo o no nel tuo blog… L’unica cosa che possa dirti è che perchè una gif si muova postandola deve essere postata nella misura originale, per cui, se la misura della tua gif è superiore alla tua home apparirà per forza di cose ferma e non in movimento. Puoi fare una prova con una gif piccola, se postandola nello stesso modo si muove forse è proprio un problema di misura e dovrai ridurre la tua gif (la scritta in questo caso) perchè si muova… Per ridurre una gif, dovrai ridurre nella stessa misura ovviamente tutte le immagini componenti quella gif, rimontarla di nuovo con le immagini ridotte e salvarla 🙂

  2. Ciao, i tuoi tutorial sono straordinari, ho creato un biglietto di auguri, però ho un problemino, intorno al bigliettino mi rimane una linea nera come se fosse in una cornice, come posso fare per eliminarla???
    Grazie!!!
    Rosa

    1. Ciao Rosa, grazie 🙂 Non riesco a capire il motivo della riga nera di cui parli. Immagino ovviamente che questa riga nera ti appaia con l’immagine postata perchè se è con l’immagine salvata nel pc la linea nera di contorno è solo apparente ed una volta postata l’immagine puoi comprovare che non appare… In ogni modo, per togliere un bordo esterno all’immagine, basterà cliccare su Immagine – Taglierina automatica (se è per esempio un bordo di colore unico diverso dall’immagine) o selezionare l’immagine fino al punto dove inizia il bordo colorato e cliccare su Immagine – Taglierina. Logicamente trattandosi in questo caso del bigliettino che è una gif animata dovrai farlo nella stessa misura per ogni immagine che lo componga 🙂

  3. Ciao Sol, come posso inviarti il mio tutorial per valutare tu il mio errore? per poter darmi un consiglio?
    Grazie!

    Rosa

    1. Se è postato da qualche parte basta copiare nel commento il link, altrimenti potresti fare l’hosting in un sito come imageshack e copia-incollare il link all’immagine qua? …

    1. Ciao Rosa 🙂 …Scusami , io non riesco a vedere la righina nera, specie di cornicetta che dici, da nessuna parte… dove la vedi te?

  4. Ciao Sol, ti volevo dire, che secondo me c’è un errore di battitura testo al punto 49,la levetta orizzontale della posizione “Corne” è 390, come si nota infatti dalla figura e non

  5. Scusa Sol, ma è partito il commento prima che avessi finito…….allora dicevo è 390 e non 400 come scritto al punto 49.
    Poi ti volevo chiedere perchè sempre al punto 49, dove dici “iniziate toccando l’immagine 2 per attivarla e con un clic nella freccia rossa togliete la trasparenza”,in questo punto io ho la freccia rossa non colorata e non posso tornare perciò indietro.

    Inoltre ti volevo chiedere come hai fatto a scivere nel biglietto di natale, quello ultimo lilla, i caratteri bellissimi che sembrano oro. Ti ringrazio per la tua pazienza e cortesia augurandoti una buona serata.

    1. Ciao Giovanna 🙂 Per quanto riguarda a 390 al posto di 400 nel punto 49, non so proprio capire quel 390, perchè tanto nelle immagini come nella realtà ricontrollando la misura è 400… ho chiesto anche a Luna di controllare e nemmeno lei ha saputo darmi ragione di un 390… Per quanto riguarda la freccia rossa dell’immagine 2 sempre nel punto 49 se tu quando salvi l’immagine la riduci ad icona in Photofiltre, come scritto nel punto 23…”la seconda immagine che salverete come immagine 2 e che ridurrete ad icona in Photofiltre per usarla dopo.” appena la riattivi vedrai che guardando il menù in alto hai attiva la freccia rossa. Temo che tu salvandola l’abbia chiusa e poi riaperta in Photofiltre, allora ovviamente non potrai mai avere la freccia rossa. Faccendo così puoi cliccare sull’immagine di trasparenza nel menù in alto (quella che sembra un documento con quadrettini, per capirci) e nella finestra che ti si apre selezioni “Disabilita trasparenza” confermando con Ok e la trasparenza sparirà. Ricorda però inmediatamente di far diventare grigia cliccandoci sopra la famosa casellina colorata situata subito a destra delle freccie nel menù in alto, che blocca le funzioni di Photofiltre. Poi non ti rimarrà che colorare in bianco lo sfondo, se ti appare verdino, una volta tolta la trasparenza.

      Il Font del bligliettino in fondo è sempre “Adorable” e per farlo dorato basta selezionare negli effetti della scrittura “riempi con la trama” e cliccando sulla cartellina gialla cercare fra i glitters fino a trovare un bel glitter dorato e selezionarlo. 🙂

  6. Ciao Sol, avrei voluto risponderti in privato se avessi trovato una tua e-mail nel forum. Scusa,ma i tuoi tutorial sono così perfetti,che mi permetto di insistere su un punto che è sicuramente un errore di battitura. Parlo sempre del punto 49.
    Se vai all’IMMAGINE N° 48 e la ingrandisci vedi che è scritto HORIZONTAL POSITION 400, ma il piccolo cursore sulle tacchette dei numeri è a 11 tacchette dalla fine ( che corrisponde a 302), se lo metti a 400, cioè alla fine delle tacchette, il foglio reticolato si chiude completamente e l’angolo non si forma.
    Spero di essere stata più chiara, perchè ho visto che l’altra volta ho fatto anche io confusione. Per quanto riguarda il punto 23, hai ragione, non avevo iconizzato l’ammagine. Grazie per le lettere dorate.
    Scusami ancora se ti ho arrecato disturbo, ti mando un caro saluto.

    1. Ciao Giovanna, 🙂 per il privato non c’è problema, se sbaglio sono la prima a dirlo e credimi capita perchè avendo tanto altro da fare il mio pc è nella mia cucina per cui lo uso mentre faccio spezzatini, lavo i piatti, stiro, ecc… 😀 Per quanto riguarda all’immagine 48 io faccio le istantanee mentre sto faccendo il tutorial che spiego… l’immagine 48 è venuta così…io non conto le righe e come vedi il tutorial viene…che ti devo dire? sarà un diffetto del mio photofiltre? …… mai contata una sola riga, le misure le metto guardando sull’anteprima e provando…e mi limito a guardare come verrà… 🙂

  7. intanto, tutti i miei complimenti per tutti i tuoi tutorial.Anche un neofita come me riesce con il tuo aiuto a fare cose bellissime.
    ho fatto un biglietto molto bello, adesso ne sto facendo un altro ma l’ultima pagina si apre con un colore e poi diventa trasparente.
    Grazie di tutto cuore

    1. Grazie Sergio e benvenuto da noi 🙂 Sono contenta che tu sia riuscito a fare un biglietto molto bello e per quello penso che forse tu abbia fatto qualche errore nella selezione dell’ultima pagina del secondo e per questo poi non venga bene…Ripeti l’ultima pagina e credo tutto ti verrà bene e preciso come nel primo

  8. Cara Sol, ti scrivo questa volta non per chiederti spiegazioni,ma per augurarti buone feste. Ti auguro un Natale ricco di pace e di serenità insieme alle persone che ami.Giovanna

  9. Ciao Sol, come è bella questa neve che scende sui tutorial, rende tanto l’atmosfera natalizia. Potrei farla anche io, e come? Un caro abbraccio

    1. Ciao Giovanna buon Natale! 🙂 Si, la neve è bellissima ma temo di non poterti aiutare, è un regalo che ogni Natale fa WordPress ai propri blogs e non saprei dirti in che altro modo si possa avere 🙂

I commenti sono chiusi.