Tony Curtis è scomparso, oggi, all’età di 85 anni.

Anche lui è stato un attore della mia gioventù, uno dei miti dell’epoca d’oro di Hollywood che deve la sua fama soprattutto al film “A qualcuno piace caldo” del 1959 con Marilyn Monroe con la quale ha avuto una relazione, come scrive nel suo libro “American Prince – A memoir”.

In Italia è diventato famoso con il film “Trapezio” del 1956, nel quale lavorava con Burt Lancaster e  Gina Lollobrigida.

Annunci