E così, anno dopo anno, passo dopo passo…. da Pechino siamo arrivati a Londra. 🙂  

E Londra non poteva non presentarsi in grande spolvero con una bellissima cerimonia di apertura e poi…che dire di 007 e soprattutto della sua ” spericolata” nuova Bondgirl, Elisabeth? 😀 Scelta decisamente…regale. 😆

Ormai i giochi sono in pieno svolgimento e la pioggia di medaglie bagna un po’ tutte le nazioni o almeno quelle più accreditate.

E se tutti gli atleti aspirano all’ ORO, alla fine, di qualsiasi  colore sia la medaglia…la gioia e’ la stessa pur di averla ottenuta.

E la delusione e’ la stessa per coloro che se la sono vista sfuggire dalle dita. 😦

Ma suvvia ragazzi, “L’importante non è vincere ma partecipare. La cosa essenziale non è la vittoria ma la certezza di essersi battuti bene.” (Diceva un certo Pierre de Coubertin, citando il vescovo Ethelbert Talbot) 😉

.

Advertisements