image

“Ci sara’ mai un mondo senza massacri e massacratori? Senza che la morte sia sventolata come una bandiera?” Domanda banale, forse, ma e’ l’unica che mi e’ venuta in mente dopo aver letto per l’ennesima volta delle tante stragi che si susseguono e che a volte sembrano quasi delle allucinazioni dovute al caldo infernale di questi giorni.

Perche’ ormai, senza neppure rendercene conto, troviamo quasi normale leggere e vedere solo ‘morte’. Ma la vita? Non lasciamo che ci sfugga di mano.

La vita e’ curiosita’, e’ scoperta, e’ futuro. La morte e’ solo morte.