agosto 2016


.

In slow motion 😀

Ebbene sì, eccolo qua l’oggetto di culto della nostra era! 🙂  cerimonial_phone

Una volta quando si usciva di casa magari in fretta ci domandavamo: “avrò spento il gas? Dove sono le chiavi?” Ora, che la casa prenda fuoco o che le chiavi siano scivolate in un tombino…ce ne può importar di meno!!!

Ora ci sfugge solo un grido:”Il cellulareee!! Non lo trovooo! (che qualcuno mi aiutiii…) 😀

Una volta per fotografarci tutti insieme usavamo l’autoscatto (fatica tremenda ed il malcapitato che impostava l’autoscatto veniva ripreso sempre con uno sguardo allucinato) 😀

Ora ci sono i “selfie” 🙂 , più immediati e facili da fare anche se, a mio avviso, chi scatta la foto ha sempre quello sguardo allucinato…se si riesce a vedere il viso. 😀

Comunque, chi di noi non ha provato almeno una volta a fare un selfie? E poi ci ha preso gusto, anzi,  si è migliorato sempre di più, 🙂 perché anche alla nostra età (come ho già detto) possiamo essere “favoloseee!” 😀  selfierid

.

Eccomi pronta, Sol, per le vacanze. 🙂 2016-costume Ma, a dire il vero, non ho ancora deciso se farle in completo relax o movimentarle un po 0076.

Certo, se ripenso alle saette di avvertimento della bilancia 2016-bilancia, mi propongo di andare a fare una corsetta salutare tutte le mattine presto 2016-jogging😀 ma poi il richiamo del dolce far niente, come il canto delle sirene, so già che mi trascinerà sulle onde e andrò alla deriva ma in completo e morbido relax   😀

2016-ciambella

Ma alla fine, Sol, è vero che alla nostra età noi possiamo essere qualsiasi cosa scegliamo di essere…e noi scegliamo di essere “favooloseee”!   🙂

le favolose

 

« Pagina precedente