È solo per un eccesso di vanità ridicola che gli uomini si attribuiscono un‘anima di specie diversa da quella degli animali.” –VOLTAIRE