Vita


 

INIZIA QUIanimated-arrow-image-0271monc1

I due monaci – Ramesh Balsekar

Due giovani monaci studiavano in seminario, ed entrambi erano incalliti fumatori.

Il loro problema era: “Posso fumare mentre prego?” Non riuscendo a risolverlo, decisero di rivolgersi ai loro superiori. Più tardi, uno chiese all’altro che cosa gli aveva detto il superiore.

“Sono stato rimproverato aspramente solo per aver parlato del fatto, – disse il primo. – Ed il tuo superiore, cosa ti ha detto?”. “Il mio fu molto compiaciuto, – disse il secondo. – Mi ha detto che facevo benissimo.

Ma dimmi, che domanda gli hai fatto?”
“Gli ho chiesto se posso fumare mentre prego”.
“Te la sei voluta tu. Io gli ho chiesto: posso pregare mentre fumo?”.

zen

Annunci

 

animated-gifs-ants-42

Un giovane monaco di un monastero Zen
corre trafelato cercando il suo Maestro.
Trovato il vecchio insegnante,
impegnato a potare i suoi piccoli alberi,
lo interrompe dicendo:
“Maestro oggi durante la meditazione mattutina
ho iniziato a comprendere il canto degli uccelli,
sentire il suono dei fili d’erba
e il vociare delle formiche”.
Il Vecchio Monaco guarda il suo giovane allievo
e con fare un poco complice gli risponde:
“Non ti preoccupare troppo di questo…
fra qualche giorno passa”.
– Storia Zen

zen

CONTINUA QUIFrecce (162)

 

cat zen

Ho vissuto con molti maestri Zen; erano tutti gatti.

Eckhart Tolle

zen

CONTINUA QUIanimated-arrow-image-0271

 

crazy friends

La visitatrice disse:
“I miei amici pensano che io sia matta perché m’interesso allo Zen.”
Il Maestro Rispose: “Essere matti va bene. Gli uomini matti sono felici, liberi, non hanno ostacoli.
Ma finché ti attacchi a così tante cose rimani solamente un pochettino matta.
Questo non è abbastanza matta. Devi diventare totalmente matta. Allora capirai.”
La visitatrice s’inchinò.
Qualcuno venne e riempì due tazze di te.
– Aneddoto Zen del MAestro Dae Soen Sa Nim

zen

CONTINUA QUIanimated-arrow-image-0271

violenza_d

Come un fiore maltrattato dalla pioggia, ci sono occhi che rispondono alla violenza con un sovrappiù di luce.
(Fabrizio Caramagna)

———————————————————————————————————————————-

(c’è sempre una data per non dimenticare….mai!)

Niente pauraaa!!! risata02pt4Non ho perso certo la mia voglia di allegria e di guardare la vita con leggerezza… anzi, più vado avanti più voglio pensare positivamente, perché credo ( in realtà ho sempre creduto) che il pensiero positivo abbia davvero  il potere di trasformare la nostra vita…in meglio. 🙂 Ma ora il mio lato ZEN sta uscendo prepotentemente allo scoperto. hypo

Sarà perché sto praticando il Tai Chi? 😀 YoungAgreeableAquaticleech-max-1mb

divisori_039

Centinaia di fiori in primavera,
la luna in autunno,
la brezza fresca d’estate,
la neve in inverno.
Se non occupi la tua mente
in inutili cose,
ogni stagione è per te
una buona stagione.

(Wu-men)

Proverbio Zen

zen

CONTINUA QUIanimated-arrow-image-0271

 

…e di nuovo la mia memoria….jbugmkrbbu

Mi sono alzata presto per un appuntamento dal dentista, ma alzandomi mi sono ricordata che ho cambiato cellulare e che i dati di uno no sono finiti tutti nell’altro e così…. ma nooo! mi sa che ho scordato il compleanno di Luna…. e sono entrata nello sconforto totalerafreddato ed ora? come potrò rimediare dovendo partire subito per il dentista? gafa-02

ora non ci sono i fiori del mio giardino, ne ho tempo per procurarmi una torta… e devo vestirmi subito e partire, per cui, cara Luna nonostante io volesse darti la luna se potesse in regalo (da noi in Spagna si dice come il massimo di un bellissimo regalo 😆 ) non ho tempo e posso solo dirti quanto io sia felice di farti di nuovo i miei auguri di una vita stupenda come meriti… grazie della tua amicizia, della tua vicinanza, di sopportarmi… e tantissimi auguri dal profondo del mio cuore…

marta 2017

 

 

Pagina successiva »