Pensieri, aforismi, citazioni…come vengono.

CALDO INFERNALE?

Niente paura, seguite questi consigli e….sperate! :D

5 trucchetti per restare freschi

Nel frattempo guardate attentamente queste foto, vi potrebbero aiutare… :)

EMOJI – EMOTICON

Solo ieri sera ho scoperto che il 17 luglio è il “World Emoji Day“. 0027++

Così, anche se un po in ritardo, ho voluto unirmi anche io ai festeggiamenti approfondendo un po l’argomento perché io adoro le emoticon…e ve ne sarete certamente accorti. risata02pt4

Il 17 luglio, dunque, in rete si festeggia il World Emoji Day, una giornata dedicata alle simpatiche emoticon che ogni giorno vengono utilizzate all’interno delle applicazioni di messaggistica istantanea e nei social network per esprimere in pochi secondi uno stato d’animo o un’azione.

L’evento si celebra proprio in questo giorno poiché l’emoji calendario presente all’interno dei dispositivi iOS mostra la data del 17 luglio. 17-july

Ma chi è stato il geniale inventore delle “faccine“? bravo faccina

Ecco un link dove c’è una esauriente risposta. good faccina

Andando avanti nell’argomento, ho trovato delle curiosità sul modo in cui il loro utilizzo si differenzia nei diversi paesi.

Swiftkey – azienda responsabile della creazione di una tastiera alternativa per smartphone – ha analizzato un miliardo di dati relativi alle emoji e ci ha fornito un rapporto dettagliato sul loro utilizzo.

Scopriamo così che il vero amore degli italiani è l’emoji che dà un bacio con occhiolino. kiss faccina Sbaragliamo la concorrenza anche quando si parla di alcune emoji rappresentanti feste e danze dance-party-dj-smiley-emoticon: il party popper e i coriandoli 0008 (2) sono ancora una nostra prerogativa.  Se si analizzano tutte le emoji festaiole, però, la Spagna ci batte: sono loro i maestri del divertimento. happy-times-smiley-emoticon

Per quanto riguarda le singole emoji, la maggior parte di esse ha un paese leader di utilizzo. La Russia, per esempio, possiede il primato nelle emoji romantiche, l’America in quelle legate alla comunità LGBT, il Brasile utilizza spesso emoji religiose e la Malesia non disdegna l’invio dell’emoji della cacca.shit-emoticon  :D

Per saperne di più

——————————————————————————————-

Sto scrivendo questo post cercando di non pensare ai gradi di calore che ci sono fuori 0096 e metto solo questa emoticon che ben esprime il mio stato d’animo… :)   praying smiley

AIUTIAMOCI CON I COLORI…

Colori….colori per affrontare ancora un’altra giornata caldissima ! sample_bikini

colors

SVEGLIAAAA…PIGRONIII…!!!

Se mettiamo la sveglia, non sempre il risveglio e’ garantito…e allora cosa c’e’ di meglio di un “gatto-sveglia”? :D Loro non demordono mai finche’ non raggiungono l’obiettivo. :)

cat alarmclocks

THE KELPIESimage

Sua Altezza Reale, la Principessa Anna, oggi ha ufficialmente inaugurato a Falking in Scozia la piu’ grande scultura equina del mondo dello scultore Andy Scott.

Il Kelpie e’ un pezzo spettacolare di arte pubblica realizzato dallo scultore come tributo ai forti cavalli da lavoro scozzesi.

.

The Kelpies

Per saperne di piu’

.

IMG_2814

.

http://www.poesie.reportonline.it/poesie-estate/poesia-di-o-ferrari-canicola.html

.

Volete saperne di più sulla “canicola”? Eccovi accontentati… :) ombrellone

Tantissime volte io ho sentito ed usato la parola “canicola” associata ad un caldo “bestiale” ma non avevo mai pensato che “la bestia” fosse il cane… :)

canicolaEd invece  il termine canicola deriva dal latino Canicula(“piccolo cane”), ed era utilizzato per indicare Sirio, la stella più luminosa della costellazione del Cane Maggiore nonché del firmamento, dopo il Sole, che appunto dal 24 Luglio al 26 agosto sorge e tramonta pressoché con il Sole.

Naturalmente poi il mito vuole la sua parte e così, secondo una versione della mitologia greca il Cane Maggiore sarebbe, invece, Lepalo, il cane di Procri, figlia del re ateniese Eretteo. Lepalo era così veloce che nessuna preda poteva sfuggirgli. A Procri era stato donato da Minosse, re di Creta, che nei confronti della fanciulla nutriva tenere speranze. Minosse lo ereditò dalla madre Europa, che a sua volta lo ebbe in dono da Zeus, innamoratosi di lei.

Inoltre  Sirio, trae le suo origini dal termine greco seirus che significa “che fa appassire” o “che fa inaridire”e in effetti  nei giorni della levata eliaca di Sirio, cioè quando la stella sorge all’alba insieme al Sole, siamo nel periodo più caldo dell’estate, nei cosi detti “Giorni del Cane”.

Nell’antico Egitto,  Sirio, che gli egiziani identificavano con Isideiside (dea della maternità e della fertilità), rivestiva un ruolo ancor più importante e vitale. Si pensava infatti che fosse proprio la levata eliaca di questa stella il fattore scatenante delle piene del Nilo. Il nome della costellazione deriva probabilmente dagli antichi Egizi, in quanto avvertiva (come un cane vigile) l’arrivo del periodo delle inondazioni, evento che gli egiziani attendevano con grande favore, poiché le sue esondazioni andavano a fertilizzare i terreni irrorati, permettendo quindi il sostentamento della popolazione.

Nel medioevo “la canicola” iniziava il 25 luglio, festa di San Cristoforo e terminava il 24 agosto. Questo periodo dell’anno aveva una particolare attrazione simbolica nella cultura popolare: per esempio vi cadeva la festa di San Guinefort, il santo cane (cliccate sul link). Il forte simbolismo di questo periodo era derivato da varie credenze: si pensava per esempio che la presenza di Sirio nel cielo fosse la causa della calura, sommandosi il suo calore a quello del sole; aveva risvolti malefici per il “surriscaldamento del sangue” che facilitava le malattie, in realtà causate dall’aumento delle zanzare malariche.

mosquito1

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 145 follower